Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Pontedera-Carrarese (1-1): per gli azzurri un punto che sa di ripartenza foto

Bella prova dei marmiferi padroni del campo nel primo tempo e sfortunati nella ripresa, quando i granata approfittano di un errore e al primo tiro in porta puniscono. Due minuti dopo il pareggio di Piscopo. Entrambe le squadre finiscono la partita in 10

Ore 19:20 finisce la partita. Bella prova dei marmiferi padroni del campo nel primo tempo e sfortunati nella ripresa, quando i granata approfittano di un errore e al primo tiro in porta puniscono. Due minuti dopo il pareggio di Piscopo. Entrambe le squadre finiscono la partita in 10.

92′ s.t: Intervento da dietro di Regoli su Bresciani, cartellino rosso anche per il difensore granata. Sulla successiva punizione il cross di Caccavallo è troppo lento e arriva direttamente tra le mani di Sarri.

4 minuti di recupero.

43′ s.t: uscita fuori dall’area un po’ troppo avventata di Pulidori su Benedetti. La Carrarese si salva.

42′ s.t: i padroni di casa chiamano un fallo di mano in area ma l’arbitro fa proseguire.

30′ s.t: la punizione di Caponi se ne va sopra la traversa.

29′ s.t: Borri atterra Magrassi a pochi passi dal limite dell’area. Cartellino rosso per il difensore azzurro. Carrarese in dieci.

21′ s.t: problema anche per Grassini, non ce la fa il numero 27. In campo al suo posto Bresciani.

19′ s.t: Caccavallo in campo per Manzari.

18′ s.t: PAREGGIO CARRARESE! Cross di Giudici dalla sinistra: Piscopo di testa pareggia.

15′ s.t: GOL PONTEDERA: Primo tiro in porta per i granata: errore della Carrarese, ne approfitta Magrassi che a tu per tu con Pulidori non sbaglia.

11′ s.t: Giudici in campo per Pasciuti: si sospetta lo stiramento per il numero 19.

10′ s.t: bella azione della Carrarese: sponda di Marilungo per Piscopo: il suo destro esce di poco.

8′ s.t: Caponi ferma una ripartenza: ammonito.

7′ s.t: Borri reclama un fallo per una spinta in area di rigore, per il direttore di gara è tutto regolare.

Ore 18:31: inizia la ripresa.

Ore 18:15: termina il primo tempo.

37′ p.t: cross dalla bandierina di Schirò, Luci colpisce di testa, la palla arriva a Marilungo che prova la girata al volo ma il pallone finisce alle stelle.

33′ p.t: botta di Borri dalla lunga distanza. Palla ampiamente fuori.

30′ p.t: Luci dal limite finta il tiro e se la porta sul destro, il suo tiro è potente ma finisce a lato.

29′ p.t: azzurri propositivi nella prima mezzora con i padroni di casa che pensano a difendere e ripartire.

22′ p.t: se ne va sopra la traversa il sinistro di Schirò.

21′ p.t: ammonito Milani per un intervento su Manzari. Sarà punizione dai 25 metri. Schirò si incarica della battuta.

16′ p.t: colpo di testa sul primo palo di Magrassi, Pulidori blocca.

14′ p.t: Carrarese per adesso padrona del campo. Grassini serve in area Marilungo che però litiga con la palla e la lascia scivolare sul fondo.

8′ p.t: ancora Manzari che si libera bene in area per il tiro ma il suo sinistro è troppo facile per la presa di Sarri.

3′ p.t: cross di Pasciuti sul secondo palo per Manzari che colpisce bene di testa ma Sarri blocca senza problemi.

Ore 17:30: inizia il match.

Le formazioni ufficiali:

PONTEDERA (3-5-2): Sarri, Matteucci, Risaliti, Vaccaro, Perretta, Stanzani, Caponi, Barba, Milani, Semprini, Magrassi. A disp: Angeletti, Regoli, Pretato, Pruneti, Benedetti, Giani, Di Furia, Bisconti, Benassai, Tersigni, Nero, Bardini. All: Ivan Maraia.
CARRARESE (4-2-3-1): Pulidori, Grassini, Borri, Milesi, Ermacora, Luci, Schirò, Manzari, Piscopo, Pasciuti, Marilungo. A disp: Tonetti, Mazzini, Agyei, Murolo, Caccavallo, Giudici, Pavone, Infantino, Doumbia, Bresciani. All: Silvio Baldini.

PONTEDERA – Si rinnova come ogni anno la sfida dell’Ettore Mannucci tra Pontedera e Carrarese, un derby toscano tra due formazioni “amiche”, ma entrambe ambiziose e desiderose di fare punti. Da una parte i padroni di casa vogliono proseguire la striscia positiva iniziata due giornate fa, dall’altra i marmiferi devono a tutti i costi lasciarsi alle spalle il momento negativo che li ha visti raccogliere soltanto due punti nelle ultime cinque giornate.