Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

«Presto a Massa torneranno i Consigli comunali in presenza». L’annuncio di Benedetti foto

Il presidente dell'assemblea cittadina: «Attendiamo le valutazioni degli uffici tecnici e quindi la messa in sicurezza della sala consiliare»

MASSA – «Ringrazio Italia Viva che attraverso la sua dirigente Eleonora Lama, mi ha offerto l’opportunità di rispondere sulla modalità futura di svolgimento del Consiglio Comunale di Massa e di aggiornare in merito anche i nostri concittadini. Il sindaco, la giunta, la presidenza del Consiglio e una larga maggioranza di consiglieri comunali, hanno condiviso la  necessità di ritornare a svolgere i Consigli Comunali in presenza e questa è la vera novità». Lo afferma il presidente del Consiglio comunale di Massa, Stefano Benedetti.

«Lo scrivo con grande soddisfazione, poiché il ritorno in presenza significa che le condizioni legate alla diffusione del Covid-19 sono cambiate e migliorate, ma soprattutto perché il confronto politico e amministrativo in questo modo susciterà maggior interesse da parte della cittadinanza, fermo restando che per il momento non sarà permesso l’accesso al pubblico». 

«Devo, altresì, ricordare che grazie al lavoro svolto on-line ed ovviamente al sindaco e all’amministrazione comunale che hanno voluto fortemente rispettare le prescrizioni e le raccomandazioni del governo, il quale a suo tempo consigliava di tenere da remoto tutte le riunioni degli enti pubblici per ridurre quanto più possibile i rischi di contagio, che tra i consiglieri, giunta e dirigenti, non si è verificato in tutto il periodo nessun contagio da covid e questo è il risultato finale che premia quella che qualcuno ha definito ingiustamente la nostra testardaggine. Quindi – conclude Benedetti – preso atto che esiste la volontà generale di ritornare in presenza, non rimane che attendere le valutazioni degli uffici tecnici e quindi la messa in sicurezza della sala consiliare per poter ripartire al più presto possibile».