LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

La Massese fatica ma ha la meglio sul Canaletto Sepor nella prima uscita dell’estate

I bianconeri vincono 3-2 l'amichevole andata in scena sabato 6 agosto al "Del Freo" di Montignoso. Ottima prova di Posenato, subentrato nel secondo tempo, che si guadagna un rigore, segna e fornisce un assist

MASSA – La Massese incomincia il rodaggio in vista del prossimo campionato di Eccellenza Toscana. Dopo la prima settimana di preparazione nel rinnovato “Dina delle Piane”, un ritorno al glorioso passato, gli uomini di mister Raffaele Moriani sono scesi in campo al “Del Freo” di Montignoso per la prima amichevole della stagione. Alle 17.30 di sabato 6 agosto, i bianconeri hanno affrontato i pari-categoria liguri del Canaletto Sepor, riuscendo a portare a casa anche la prima vittoria.

La Massese è scesa in campo schierando nell’undici iniziale Barsottini; Bennati; Bonini; Ricci; Pezzani; Papi; Bonini; Remedi; Andreotti; Vignali; Carlini. Moriani ha avuto modo di testare un centrocampo a rombo, con Papi vertice basso davanti alla difesa e Vignali trequartista dietro la prima punta Andreotti. Un modulo che, anche a causa dell’elevato carico di lavoro della settimana passata, non ha portato a brillare gli apuani che faticavano a trovare dei pertugi nel 4-5-1 stretto degli avversari che, grazie ad una disattenzione difensiva sugli sviluppi di un calcio d’angolo, riescono a chiudere il primo tempo in vantaggio.

Nel secondo tempo arriva la classica girandola di cambi per entrambe le squadre. Moriani fa entrare Juan Posenato e lo schiera sulla trequarti, sposta Papi sulla sinistra e al posto di mediano mette in campo l’altro grande ritorno dell’estate: Samuele Ceciarini. La squadra, trascinata da Posenato e complice anche l’indebolimento dell’undici avversario, mostra miglioramenti: l’ex scuola Spezia prima si guadagna il rigore del pareggio, poi sigla il gol del vantaggio e fornisce l’assist per il terzo gol bianconero. Prima della fine della partita gli ospiti troveranno un inutile secondo gol.

Nel complesso la Massese ha mostrato luci ed ombre, ma diventa difficile giudicare la prestazione di una squadra dopo una sola settimana di preparazione. Mister Moriani ha avuto modo di testare i primi accorgimenti tattici in vista degli impegni di Coppa Italia e avrà ancora modo di lavorare sulla testa e sulle gambe dei giocatori.

Nel frattempo, la società continua a lavorare. Lunedì 8 agosto riprenderanno l’attività le compagini giovanili, sempre nel rinnovato centro del “Dina delle Piane”. Il responsabile della juniores, Franco Bonati, insieme all’allenatore Davide Tedeschi e al collaboratore Alessio Chelini, poi, ha stilato il calendario delle amichevoli: 17/8 Fezzanese (Juniores nazionale); 24/8 Atletico Carrara (prima squadra); 27/8 Sarzanese (juniores regionale); 31/8 Colli Ortonovo (prima squadra); 3/9 Follo SP (juniores provinciale):