Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Castelnuovo-Massese, il recupero della 19esima giornata finisce 0-0

Pareggio a reti bianche sul terreno del "A. Nardini" di Castelnuovo. La gara era inizialmente prevista domenica 27 marzo, ma fu rinviata dopo alcuni casi di positività al covid-19 dei gialloblù

Castelnuovo Garfagnana – Massese 0-0 – Stadio “A. Nardini”, Castelnuovo Garfagnana (LU) – Recupero 19° Giornata Girone A Eccellenza Toscana
Castelnuovo Garfagnana: Papeschi; Giusti; Morelli; Biagioni L.; Biagioni R.; Inglese; Casci; Galletti; Gheri; El Hadoui; Marganti G. A disposizione: Pili; Telloli; Lombardi; Valiensi; Bucsa; Ghiloni; Magera; Montemagni; Palmieri. Allenatore sig. Michele Biggeri.
Massese: Barsottini; Battistoni; Benassi; Cartano; Rudi; Zambarda; Fall; Lucaccini R.; Franzese; Lezza; Turini. A disposizione: Leone; Bonini L.; Bonini M.; Bennati; Manfredi; Alberti; Bonati; Dell’Amico. Allenatore sig. Roberto Franchini.
Arbitro sig. Davide Ammanati della sezione di Firenze; 1° assistente sig. Michele Poneti della sezione di Firenze; 2° assistente sig. Dario Cinquini della sezione di Viareggio.

CASTELNUOVO GARFAGNANA – Si è completato il quadro del Girone A di Eccellenza Toscana dopo il recupero della sfida tra Casteluovo Garfagnana e Massese, valevole per la 19esima giornata (ottava di ritorno), inizialmente prevista per domenica 27 marzo, ma rinviata dopo alcuni casi di positività al covid-19 nella rosa dei garfagnini.

I gialloblù di mister Biggeri arrivavano a questa sfida con il bisogno di mettere in cascina dei preziosissimi punti salvezza. Una vittoria tra le mura amiche del “Nardini” avrebbe, infatti, portato la squadra di Castelnuovo a sei punti di distanza dai cugini del River Pieve, a sole due giornate dal termine, di fatto consegnando il mantenimento di categoria senza passare dai play-out. La Massese, dal canto suo, dopo il pareggio interno contro la prima della classe Tau Calcio Altopascio ha mollato il sogno play-off.

Al termine della gara, iniziata alle ore 15.00, il pareggio a reti bianche può far contente entrambe le compagini. I padroni di casa continuano a mettere mattoncini sull’impresa salvezza, alla vigilia della delicata sfida sul campo della Lastrigiana (in piena corsa per la promozione). I bianconeri possono invece concentrarsi sulle ultime due gare di campionato, per chiudere al meglio una stagione travagliata, tra le più complicate nella ultra-centenaria storia del sodalizio massese, e voltare definitivamente pagina.