Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Massese-Tau Altopascio 1-1, i bianconeri resistono in 10 e fermano la capolista

Ottima prova della Massese che domina nel primo tempo e si arrende solo alla sfortuna e alle decisioni dell'arbitro. Male il Tau, che però può sorridere per il pareggio della Lastrigiana ad Avenza

ORE 16.59 L’arbitro fischia la fine. Pareggio giusto per come si è messa la partita. Alla Massese rimangono qualche recriminazioni per la sfortuna che si è abbattuta nel secondo tempo e per la decisione, dubbia, dell’arbitro in occasione dell’espulsione di Papi. Per il Tau poteva andare peggio, visto anche il pareggio della Lastrigiana sul campo del San Marco

47′ s.t. Cambio nella Massese: fuori Franzese e dentro Bonini M. Nel Tau dentro Benedetti G. per Lucchesi. [Massese 1-1 Tau Calcio Altopascio]

5 minuti di recupero

35′ s.t. Cambio nella Massese: fuori Fall e dentro Lezza. [Massese 1-1 Tau Calcio Altopascio]

29′ s.t. Ammonito Carani (T) per un fallo su Franzese che, con una grande giocata, lo aveva dribblato con un tunnel. [Massese 1-1 Tau Calcio Altopascio]

25′ s.t. Ammonito Bonini M. (M). [Massese 1-1 Tau Calcio Altopascio]

23′ s.t. Altro cambio nel Tau: fuori Benedetti R. e dentro Granito. [Massese 1-1 Tau Calcio Altopascio]

21′ s.t. Secondo cambio nella Massese: fuori Benassi e dentro Dell’Amico. [Massese 1-1 Tau Calcio Altopascio]

16′ s.t. Franchini corre ai ripari: fuori Turini e dentro Bonini L. [Massese 1-1 Tau Calcio Altopascio]

13′ s.t. MASSESE IN 10, ESPULSO PAPI. Il numero 10 bianconero rimane a terra dopo uno scontro aereo con Borgia. L’arbitro però assegna fallo in attacco tra le proteste bianconere nei confronti del guardalinee che era a un metro dall’accaduto. Inizialmente il direttore di gara ammonisce il fantasista bianconero che continua le proteste che portano all’estrazione del cartellino rosso, senza la seconda ammonizione. Papi lamentava una gomitata subita da Borgia. [Massese 1-1 Tau Calcio Altopascio]

6′ s.t. PAREGGIO DEL TAU CALCIO. Sfortunatissima la Massese nell’occasione del pareggio ospite. Doveri, dalla destra, lascia partire un cross fiacco col sinistro. La palla, a mezza altezza, arriva dalle parti di Rudi che nel tentativo di spazzare la palla la devia in maniera decisiva alle spalle di Barsottini. [Massese 1-1 Tau Calcio Altopascio]

ORE 16.08 Inizia il secondo tempo. Cambio nell’Altopascio: fuori Menconi per Fattorini. [Massese 1-0 Tau Calcio Altopascio]

ORE 15.51 L’arbitro manda tutti negli spogliatoi per l’intervallo. Un’ottima Massese meritatamente in vantaggio. Gli uomini di mister Franchini hanno controllato il gioco, sfruttando l’unica occasione della partita con Turini. Praticamente mai impegnato Barsottini, protetto dai 3 moschettieri Zambarda-Cartano-Rudi.

43′ Primo tiro del Tau con un colpo di testa du Antoni che non riesce ad impensierire Barsottini. Il portierono bianconero blocca senza problemi la sfera e fa ripartire il gioco. [Massese 1-0 Tau Calcio Altopascio]

25′ La Massese ha sfruttato quella che, per ora, rimane l’unica grande occasione della partita. I bianconeri hanno iniziato questa prima frazione col piglio giusto, rimanendo in totale controllo del gioco e della partita. [Massese 1-0 Tau Calcio Altopascio]

13′ MASSESE IN VANTAGGIO. Strepitosa azione personale del Mago Yuri Papi che prende palla sulla trequarti, salta due difensori e poi imbuca per Turini in area di rigore. Il classe 2001 dall’angolo sinistro apre il piattone destro e imbuca Di Biagio. [Massese 1-0 Tau Calcio Altopascio]

ORE 15.05 Partita iniziata. Prima palla della Massese, in completo rosso cybeo. Tau Calcio in completo tutto nero.

Le formazioni iniziali:
Massese: Barsottini; Benassi; Battistoni; Cartano; Rudi; Zambarda (C); Fall; Lucaccini R.; Franzese; Papi; Turini. A disposizione: Leone; Lucaccini F.; Bonini M.; Bennati; Dell’Amico; Bonati; Bonini L.; Manfredi; Lezza. Allenatore sig. Roberto Franchini.
Tau Calcio Altopascio: Di Biagio; Borgia; Lucchesi; Pratesi; Mancini (C); Carani; Menconi; Antoni; Mengali; Doveri; Benedetti R. A disposizione: Bacci; Pardini; Benedetti G.; Fattorini; Fazzini; Granito; Anzilotti; Quilici. Allenatore sig. Pietro Cristiani.
Arbitro sig. Marco Pascali sezione di Pistoia; 1° assistente sig. Ballotti sezione di Pistoia; 2° assistente sig. Lembo sezione di Val d’Arno.

MASSA – Sognare non costa nulla, soprattutto adesso che la permanenza in Eccellenza è assicurata anche dalla matematica. Ma se la Massese di mister Roberto Franchini vuole continuare a farlo l’imperativo è vincerle tutte di qui alla fine, per sperare di raggiungere quello che, fino a qualche settimana fa, sembrava un miraggio: i play-off. I cugini del San Marco Avenza distano soli 3 punti, con una partita in più. In ogni caso, tutto quello che da adesso in poi arriverà in zona Oliveti sarà tutto riguadagnato. La squadra ha attraversato più di una tempesta nel corso di questa stagione, per questo la salvezza era stata prefissata come unico vero obiettivo stagionale. Parlare di sogni aiuta a creare motivazioni, ma senza dimenticare del lavoro compiuto per arrivare fino a questo punto.

La partita di quest’oggi, 3 aprile, sul campo del “G. Vitali” di Massa ha un sapore importante anche e soprattutto per gli ospiti che arrivano all’ombra delle Apuane: Tau Calcio Altopascio. La capolista fa visita a Massa nel periodo, forse, più complicato della sua stagione, con l’inseguitrice Lastrigiana che è tornata a fare pressione a sole 3 lunghezze di distanza. Se i lucchesi vogliono arrivare a giocarsi il triangolare promozione, in queste ultime tre partite non sono più concessi errori. Il calcio d’inizio della ventesima giornata del Girone A di Eccellenza Toscana è fissato alle 15.00.