LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Colpo di scena in casa Massese: Lavezzini si dimette

La decisione del mister arriva a sorpresa per la dirigenza che ha accettato le dimissioni e già avviato le ricerche di un sostituto, prendendosi un paio di giorni per decidere il da farsi

Più informazioni su

MASSA – Un fulmine a ciel sereno si è abbattuto nella mattinata di martedì 22 febbraio in casa Massese. Mister Rino Lavezzini ha presentato le dimissioni alla società di via Degli Oliveti, spiazzando tutti. Nonostante il forte vento che attanagliava la città, infatti, nessuno dei bianconeri si sarebbe aspettato questo ennesimo risvolto di una stagione già travagliata e che sembra complicarsi sempre di più all’alba di una serie di partite cruciali per agguantare una tranquilla salvezza, diventata ormai obiettivo stagionale.

I motivi dietro la decisione di Lavezzini sono strettamente personali. L’allenatore non si sentiva più in grado di procedere serenamente fino al termine della stagione e quindi la società non ha potuto fare altro che accettare il divorzio anticipato. Il lavoro svolto dall’esperto allenatore fin qui rimane egregio: arrivato nel bel mezzo di una tempesta ha saputo traghettare la squadra fino alla zona play-off e a una distanza considerevole dalla zona play-out. La sconfitta sul campo del Signa (3-0) di sabato 19 febbraio rimarrà dunque l’ultima partita con Lavezzini in panchina per la Massese.

Dal canto suo, la dirigenza parlerà con i giocatori in serata, mentre ha già avviato le ricerche per trovare il sostituto. Le soluzione possibili sono sia esterne che interne, ma tutto dipenderà da ciò che accadrà nei prossimi due giorni. L’obiettivo dell’attuale proprietà è quello di arrivare a fine stagione in tranquillità, così da costruire le basi per un futuro che si spera possa essere più libero da difficoltà.

Più informazioni su