Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Massese, altri due positivi ma la squadra continua a sudare

Gli uomini di Lavezzini non fanno calcoli o previsioni ma si allenano sodo in vista della semifinale di Coppa sul campo dell'Atletico Cenaia

Più informazioni su

MASSA- Nonostante le difficoltà oggettive di questo periodo dovute all’inesorabile curva epidemiologica in costante aumento, continuano gli allenamenti della Massese di Rino Lavezzini in vista della prima gara ufficiale, l’importante semifinale di Coppa Italia contro l’Atletico Cenaia fissata a domenica 23 gennaio.

Con mercoledì 12 gennaio, dopo due giorni di riposo i bianconeri torneranno al campo ma con una pedina in meno: con l’ultimo tampone il tesserato che nei giorni scorsi era positivo è risultato negativo ma purtroppo altri due atleti sono risultati positivi. Un problema veramente infinito che mette in grande difficoltà le società e gli allenatori e che lascia dubbi sulla regolare ripresa delle competizioni nell’ultimo terzo di gennaio.

Quello che però la “Lavezzini band” deve fare è pensare che tra dodici giorni ci sia l’importante gara di coppa sul quale la società punta moltissimo per poi ripartire in campionato il 30 gennaio al “Vitali” contro lo Zenith, gara fondamentale in chiave playoff assolutamente da non sbagliare. Sarà dovere del navigato tecnico mantenere la concentrazione e la giusta pressione nel gruppo, facendo affidamento sul carattere dei molti calciatori di esperienza in rosa.

Più informazioni su