Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

A Lastra a Signa finisce 1-1, la Massese vede la zona play-off

Il gol di Mattia Bonini consegna un punto d'oro ai bianconeri su un campo difficilissimo. I play-off ora distano una sola lunghezza

Lastrigiana-Massese 1-1
Lastrigiana: Fedele; Barzini; Corradi; Lenzini; Calonaci; Biondi; Terzani; Leoncini; Bianchi; Alecce; Del Pela; A disposizione: Giannini; Borgioli; D’Angelo; Radicchi; Crini; Cossari; Francini; Calvetti; Silva Reis. Allenatore: sig. Rossano Bartalucci.
Massese: Leone; Battistoni; Lucaccini F.; Cartano; Zambarda; Rudi; Fall; Lucaccini R.; Franzese; Papi; Bennati. A disposizione: Mariotti; Bonini L.; Bonini M.; Casalini; Lezza; Manfredi; Baldini. Allenatore: sig. Rino Lavezzini.
Arbitro sig. Kristian Bello sezione di Castelfranco Veneto.
Marcatori: 11′ Biondi (L); Bonini M. (M).

LASTRA A SIGNA – La Massese acciuffa un pareggio molto importante sul campo di quella che, prima di questa domenica, era la seconda in classifica. La sfida di Lastra a Signa si conclude con il punteggio di 1-1, dopo che i padroni di casa erano riusciti a passare in vantaggio ad appena 11 minuti dal fischio d’inizio. Il gol di Mattia Bonini consegna ai bianconeri di mister Lavezzini il quindicesimo punto di questa prima parte di stagione, lo stesso quantitativo del Camaiore e ad una sola lunghezza dallo Zenith Prato, l’ultima squadra a sedere in zona play-off.

Fra una settimana, domenica 19 dicembre, la Massese darà il via al girone di ritorno a Piazza al Serchio, sul campo del River Pieve, battuto all’ultimo respiro con il gol di Zambarda (4-3) nella prima giornata del settembre scorso e fermato sul punteggio di 1-1 in Coppa, nel bel mezzo della bufera societaria che ha travolto la squadra dopo il derby perso con il San Marco. Per l’occasione, tornerà disponibile Marco Barsottini che ha finito di scontare le due giornate di squalifica rimediate nella sfida contro il Tau Calcio Altopascio.