Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Che qualità questo “mago”

E' Yuri Papi il trascinatore di questa Massese, sette reti che valgono i playoff per la Serie D.

Più informazioni su

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per la U.S Massese 1919. Con questi tre punti i bianconeri sono matematicamente qualificati ai playoff per la Serie D e domenica prossima sul campo del Ponsacco giocheranno finalmente sgombri di testa, per cercare quel successo che varrebbe un miglior piazzamento nella griglia finale. In queste otto partite si è visto un gran gruppo che ha fatto della solidità la sua arma migliore, ma il protagonista e trascinatore indiscusso è senza dubbio il numero 10 Yuri Papi che con 7 reti è il capocannoniere della squadra e secondo nella classifica generale. Nella gara di oggi contro la Tau è suo lo strepitoso gol del vantaggio, con una botta all’incrocio da 35 metri, così come il rigore procurato e trasformato nei minuti di recupero. Vedendolo giocare, per la qualità nel palleggio, tempismo nell’inserimento, potenza e precisione nella finalizzazione, viene da chiedersi cosa ci faccia in Eccellenza. Il motivo per cui è in questa categoria è l’amore per la propria città che nell’agosto scorso ha avuto la meglio nei confronti di chiamate da palcoscenici superiori. Dopo le giovanili nelle fila del Lecce, il “mago” ha avuto una carriera in Serie D, con un incredibile campionato vinto ad Albissola nel 2017/2018, ma avrebbe potuto fare molto di più, causa procuratori e scelte sbagliate. Oggi Papi, per la gioia dei tifosi bianconeri, è finalmente dove vorrebbe essere e sta dimostrando tutta la sua qualità alla ricerca dell’obiettivo più nobile: portare la Massese nelle categorie che merita.

Foto: pagina facebook US Massese Massa

Più informazioni su