LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Pontremolese-Massese 1-1, i bianconeri acciuffano il pareggio all’ultimo respiro foto

Donati regala il pareggio e il turno di riposo ai bianconeri. Reclama la Pontremolese, in vantaggio per tutta la gara

PONTREMOLI- ORE 17.52 Finisce qua la prima giornata del triangolare di Coppa Italia. Un pareggio giusto per quello che si è visto in campo, ma che non può che creare scontenti tra le fila dei padroni di casa in vantaggio fino ad un minuto dalla fine. Protagonista assoluto Donati che, oltre al pareggio, crea scompiglio nell’area avversaria. La Massese è riuscita a capitalizzare l’unico vero tiro pericoloso verso la porta di Cacchioli, relativamente impegnato nel resto della partita a causa di poca decisione al momento della conclusione della squadra bianconera e per la bravura degli azzurri che hanno retto bene le avanzate degli ospiti.
Animi tesi nel finale con i giocatori arrivati faccia a faccia.
Grazie a questo pareggio, la Massese riposerà mentre la Pontremolese sarà ospite della San Marco Avenza questa domenica. Domenica 4 ottobre, invece, si giocherà lo scontro decisivo tra gli avenzini e i bianconeri

47′ s.t. GOL MASSESE. I bianconeri acciuffano il pareggio all’ultimo respiro con un grande colpo di testa del subentrato Donati. L’assist è confezionato da Papi, autore di un cross al bacio. Proteste da parte degli azzurri che reclamano l’uscita della palla poco prima che Papi ne entrasse in possesso.

4 minuti di recupero

44′ s.t. Ammonito Posenato (P) per aver allontanato la palla a gioco fermo. [Pontremolese 1-0 Massese]

36′ s.t. Per la Massese entra Pasque ed esce Manfredi Filippo. [Pontremolese 1-0 Massese]

Doppio cambio per i padroni di casa: entrano Clementi e Manenti rispettivamente per Gabrielli e Lecchini. [Pontremolese 1-0 Massese]

27′ s.t. Ammonito Marcon (M) per un fallo sa dietro su Occhipinti. La partita si fa tesa. [Pontremolese 1-0 Massese]

21’s.t.Per la Pontremolese entra il Rosaia ed esce un acciaccato Cargioli. [Pontremolese 1-0 Massese]

19′ s.t. Secondo cambio per la Massese: esce Lucaccini ed entra Donati. Aumenta la portata offensiva la squadra ospite in cerca del gol del pareggio. [Pontremolese 1-0 Massese]

14′ s.t. Ammonito Spagnoli per una trattenuta su Papi all’altezza della trequarti. Fallo tattico per stoppare la ripartenza bianconera. [Pontremolese 1-0 Massese]

12′ s.t. Spinge forte ora la Massese sotto la pioggia del Lunezia, con Kouko che sembra essere entrato meglio in campo rispetto alla scialba prova della prima frazione. Gli azzurri però reggono bene dietro e, di fatto, non concedono nessuna occasione clamorosa ai bianconeri. [Pontremolese 1-0 Massese]

8′ s.t. Cambio tra le fila della Pontremolese: entra Filippi Giacomo ed esce Cattani. [Pontremolese 1-0 Massese]

5′ s.t. Ammonito Occhipinti (P) per un fallo su Centonze. [Pontremolese 1-0 Massese]

4’s.t. Papi spara altissima la palla su una golosa punizione procurata da Kouko sui 16 metri I giocatori bianconeri protestano convinti che il fallo fosse avvenuto all’interno dell’area, ma i piedi del numero 11 sembravano fuori. [Pontremolese 1-0 Massese]

1’s.t. Subito cambio per la Massese: entra Della Pina ed esce Manfredi L. [Pontremolese 1-0 Massese]

ORE 17.02 Inizia la ripresa

ORE 16.48 finisce il primo tempo, senza recupero, con i padroni di casa in vantaggio. Una prima frazione tutto sommato equilibrata, con le due squadre che ancora devono trovare la migliore condizione. Pontremolese più decisa e meritatamente avanati.

38′ p.t. Arriva la reazione della Massese che va vicina al gol del pareggio con Centonze, servito da Lucaccini. Ma il 2002 spara alto sopra la traversa da ottima posizione. [Pontremolese 1-0 Massese]

27’p.t. GOL PONTREMOLESE. Sugli sviluppi di un corner ottenuto su un tiro di Posenato, deviato miracolosamente fuori con protesta da parte degli azzurri per un sospetto fallo di mano, Barsottini devia sul palo un’incornata. La palla, rimasta sulla linea, viene spinta in porta da Filippi che non può sbagliare. [Pontremolese 1-0 Massese]

23′ p.t. Bella parata di Barsottini sul tiro da fuori di Gabrielli. La bella conclusione del 10 azzurro finisce in corner. Dagli sviluppi del calcio d’angolo la Massese parte in contropiede per l’ennesima volta, ma Letini è ottimo in chiusura su Papi. [Pontremolese 0-0 Massese]

18′ p.t. Ammonito Lecchini (P) per un fallo da dietro su Battistoni che scappava alla guida del contropiede bianconero. [Pontremolese 0-0 Massese]

15′ p.t. Occasione per la Massese. Kouko con una bella torsione mette di poco fuori su un bellissimo cross dell’ottimo Battistoni, fra i più positivi. [Pontremolese 0-0 Massese]

11′ p.t. Il primo tiro della partita arriva da Cargioli(P) che dopo una bella sponda di Rossi all’interno dell’area, mette fuori da posizione defilata. [Pontremolese 0-0 Massese]

2’p.t. Pericolosi subito i padroni di casa che sfruttano un errore in fase di costruzione della difesa bianconera. Interviene Barsottini in uscita a mettere la palla fuori. [Pontremolese 0-0 Massese]

ORE 16.03 Iniziata la partita

Pontremolese: Cacchioli; Cattani; Menichetti; Spagnoli; Lecchini; Filippi; Cargioli; Rossi; Occhipinti; Gabrielli; Posenato. A disposizione: Gussoni; Barontini; Berettieri; Filippi G.; Rosaia; Buluggiu; Micheli; Manenti; Clementi. Allenatore sig. Giuseppe Zuccarelli.
Massese: Barsottini; Manfredi L.; Battistoni; Marcon; Zambarda; Rudi; Manfredi F.; Lucaccini; Centonze; Papi; Kouko. A disposizione: Ceccarelli; Della Pina; Prete; Mazroui; Illario; Psque; Donati; Della Bartolomea. Allenatore sig. Magrelli Alessandro.
Arbitro sig. Biagini della sezione di Lucca

Dallo stadio “Lunezia” di Pontremoli è tutto pronto per la prima giornata del triangolare valido per il primo turno di Coppa Italia dell’Eccellenza Toscana. Prima prova ufficiale stagionale per gli azzurri della Pontremolese, padroni di casa, e i bianconeri della Massese.
Terza occasione in cui questo particolare derby prende scena. Nei primi due confronti, arrivati entrambi nella passata stagione, ha avuto la meglio la Massese che con la vittoria esterna e il pareggio interno è uscita imbattuta contro l’ottima formazione lunigianese.

Foto di Nicola Morosini