LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Massese, Tonazzini: “Vogliamo crescere con questo progetto”

Il commento dell'ad di Elettromatec, nuovo sponsor dei bianconeri

MASSA- Un’estate particolare per il mondo. Ma un’estate che ha portato delle importanti novità in casa Massese. Dopo un campionato più che deludente, interrotto dalla pandemia, i bianconeri ripartivano tra dubbi e critiche da parte di buona parte di pubblico. Ma la dirigenza di Dario Pantera è stata brava nel lavorare sotto traccia, e in silenzio, al rilancio del progetto iniziato nel luglio 2019.

Oltre a un mercato di spessore, Pantera & Co. hanno dato il via ad una nuova partnership con un’importante azienda locale: Elettromatec. Un passo verso la filosofia che ha sempre contraddistinto questa proprietà: una squadra legata saldamente al territorio, non solo attraverso il pubblico della domenica, ma anche attraverso legami con aziende e realtà che, come la Massese, vogliono portare la città in giro per il mondo.

Un main sponsor giovane, adatto a un progetto che vuole crescere col tempo, senza strafare. Elettromatec dell’a.d. Alessandro Tonazzini rappresenta un’eccellenza del territorio, nonostante sia nata da soli 3 anni. Una partnership nata dalla volontà della società del gruppo Matec di aiutare la squadra della città, ma soprattutto nata dalla passione dei dirigenti stessi per i colori bianconeri.

Abbiamo creduto in questo progetto. La partnership è nata dalla volontà di uno dei nostri dirigenti, molto appassionato di calcio, di aiutare la squadra della città per cui ha sempre tifato. – commenta l’a.d. Alessandro Tonazzinini ai microfoni di Quotidiano Apuano – Siamo una realtà giovane, siamo nati nel 2017. Ci consideriamo ancora una piccola realtà, nonostante i risultati, vogliamo ricordarci da dove veniamo. Nonostante la Massese non sia giovane, il nuovo progetto lo è e vogliamo crescere insieme ad esso. Quest’estate è stato fatto un grande lavoro da parte della Massese, speriamo che porti a dei risultati positivi.

Intanto la squadra ha ripreso i lavori sul campo nella giornata di domenica 16 agosto. Forte dell’aiuto del nuovo sponsor, mister Gassani adesso potrà fare quello che gli riesce meglio, creare la condizione fisica dei giocatori, prima di partire per la rincorsa al campionato. Nuova stagione, nuovo sponsor, nuovi completini e nuova vita per una Massese che adesso sogna in grande.