Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Pontremolese, il portiere Alessio Pagani torna in casa azzurra

PONTREMOLI – Altro colpo di mercato della Pontremolese: il direttore tecnico Mauro Bertacchini ha riportato in azzurro il promettente portiere lunigianese classe 2003 Alessio Pagani. Quando i campionati stanno per decollare, ecco la news che arriva in casa Pagani, dove il papà Angelo da due stagioni è il direttore sportivo del nuovo corso della Filattierese. “E’ stata una scelta ponderata – ci racconta il giovane portiere – per certe cose e amicizie con i compagni un po’ sofferta. In primis ha giovato il fattore dello studio: frequento la quinta del liceo classico a Pontremoli, praticamente a casa, è un impegno da non sottovalutare. La trasferta a Fossone, devo ammetterlo, non mi pesava, buon ambiente dove mi sono trovato perfettamente a mio agio. Sono molto dispiaciuto di lasciare i colori del Don Bosco Fossone, sono stati come una famiglia, facendomi anche debuttare in prima squadra”.

Ora inizia una nuova avventura in Lunigiana: “Mi è piaciuto e ho creduto subito nel progetto della società appena mi è stato esposto, sia per la juniores regionale che per la prima squadra.

Alessio Pagani era già un tesserato per il club lunigianese: faceva parte degli Allievi 2003 ripescati per i regionali, poi della rappresentativa provinciale con alla guida mister Francesconi. Diverse convocazioni con la juniores provinciale di mister Riccardo Capiferri, vincitore del campionato qualche stagione fa. Infine l’esperienza nella formazione carrarese del Don Bosco Fossone alle dipendenze di mister Gianluca Cia. Purtroppo il Covid ha tolto anche il turno regionale, la prima esperienza con la prima squadra di mister Massimo Taurino. In questo periodo di ripartenza del calcio dilettantistico Pagani è stato convocato con la prima squadra giocando qualche scampolo di partita di pre campionato. Ottimo il rapporto con il preparatore dei portieri Daniele Dantongiovanni, senza dimenticare il direttore sportivo Alessandro Antonelli.