LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Carrarese: arriva il centrocampista Mercati dal Sassuolo

Il classe 2002 è stato uno dei protagonisti della passata stagione del Montevarchi in serie C con 36 presenze ed una rete all'attivo

CARRARA – Per la Carrarese una nuova pedina per il centrocampo: dal Sassuolo arriva in prestito Alessandro Mercati. Il classe 2002 è stato uno dei protagonisti della passata stagione del Montevarchi in serie C con 36 presenze ed una rete all’attivo. Il ragazzo di Castelnovo né Monti ha trascorso tutta questa prima fase di stagione aggregato tra le fila dei nero-verdi di Sassuolo, a dimostrazione di quanto mister Alessio Dionisi ed il suo staff stravedono per questo mediano che è capace di destreggiarsi un po’ in tutti i fondamentali sia come facitore di gioco che negli inserimenti senza palla potendo ben ricoprire il ruolo di play e di mezz’ ala con la stessa efficacia.

Le prime parole del neo centrocampista: “Carrarese vuol dire un salto in avanti nella mia carriera dopo una stagione nei professionisti a Montevarchi con la cui maglia sono stato protagonista e sono riuscito a crescere sotto tanti profili. Le offerte per fortuna non mi mancavano ma sono stato convinto dalle serie intenzioni che ci sono qui e che per un giovane calciatore possono essere davvero attrattive irrinunciabili. Dall’esterno ho potuto notare un bel fermento nella costruzione di una rosa che mi pare sia ricca di qualità, gioventù ed anche esperienza. Conterà molto essere un gruppo affiatato e seguire le direttive di un tecnico di spessore come Alessandro Dal Canto. L’esperienza in ritiro con il Sassuolo Prima Squadra è stata importante perché mi ha trasmesso grandi sensazioni ed anche più certezze su quello che sono in grado di fare in campo. Il mio profilo si calza correttamente con le idee del mister e nell’assetto di mediana che vuole costruire posso essere mezz’ala o anche centro-mediano mettendo buona intensità e pulizia nelle giocate. Adesso cerchiamo di lavorare sodo e di partire bene per lanciare già qualche segnale a tutti. “