Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Carrarese, Luci verso Livorno? Il dg Ricci: «Mai messo sul mercato»

Per il ds del Livorno Pinzani ci sarebbe l'accordo: «Ma tutto dipende dalla Carrarese». E il dirigente azzurro replica: «Vicenda che non ha motivo di esistere»

Più informazioni su

CARRARA – Nelle ultime ore sono sotto le luci dei riflettori le parole del direttore sportivo dell’U.S. Livorno Raffaele Pinzani, che ai microfoni di LabroSport ha dichiarato di aver trovcato un accordo con l’attuale capitano della Carrarese Andrea Luci per un suo ritorno in maglia amaranto a partire da gennaio, ma che tutto dipende dalla volontà della società apuana a cederlo. “E’ una questione semplicissima è complicata allo stesso modo – ha detto il dirigente della società labronica -. Noi tutto quello che potevamo fare l’abbiamo fatto: l’accordo c’è. Abbiamo parlato con Andrea, a noi piacerebbe riportare a casa un ragazzo che ha fatto la storia del Livorno. Gli abbiamo proposto un percorso abbastanza lungo. La sua voglia è quella di rimettere la nostra maglia. Vediamo se riesce a farci un regalo e farlo anche a lui. Dipende però anche dalla Carrarese. In ogni modo, l’operazione sarebbe fattibile solo a partire dal primo gennaio, data di apertura della finestra di mercato dei professionisti. La sua posizione a centrocampo sarebbe più che compatibile con la presenza di Gargiulo, Apolloni e Gelsi. Non vogliamo di rischiare di danneggiare il patrimonio dei nostri giocatori, tutti di nostra proprietà. Troppi giocatori possono limitare il margine di crescita dei giovani che non troverebbero più spazio. Per uno importante come Luci, che fa fare un salto di qualità generale, si può fare sicuramente un’eccezione”.

Considerata l’impatto delle dichiarazioni di Raffaele Pinzani, peraltro alla vigilia di una partita delicata come il derby di sabato pomeriggio allo stadio Porta Elisa di Lucca, il direttore generale della Carrarese Nelso Ricci ha risposto al collega livornese ai microfoni di Tuttomercatoweb:  “Luci ha un contratto con la Carrarese, che lo ritiene un giocatore importante, dal momento che è anche capitano, e non è mai stato messo sul mercato. Inoltre manca ancora un mese alla finestra invernale di mercato, per cui non ha neanche senso soffermarsi su una vicenda che non ha motivo di esistere”. Posizione rimarcata poi attraverso una nota societaria firmata dallo stesso dg: “La Carrarese è concentrata sulle questioni di campo ed è proiettata a tutti gli impegni che il nostro campionato ci impone da qui sino al 23 dicembre, ovvero quattro gare che ci richiedono massimo impegno e che possono darci la possibilità di migliorare il nostro cammino. Iniziamo già sabato in un derby sempre sentito contro la Lucchese e la nostra attenzione deve essere riservata esclusivamente a partire bene in questo mini ciclo di partite. Per quanto riguarda la sessione della campagna acquisti e cessioni invernale, ovviamente, ci sono le idee chiare su come e dove intervenire in un’ampia convergenza di vedute tra la proprietà, il sottoscritto e lo staff tecnico per rendere sempre più competitiva la rosa, ma oggi non occorre parlarne perché i tempi non sono maturi”.

Più informazioni su