Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Di Natale: «Complimenti a tutti per la prestazione, ma ora testa al derby» foto

D'Auria: «Ero carico ed agguerrito viste le due panchine consecutive e volevo dare delle risposte» Rota: «Abbiamo lavorato su concentrazione, cattiveria e compattezza per poter migliorare»

CARRARA – Al termine di Carrarese – Teramo (4-0), ecco le dichiarazioni dell’allenatore azzurro e di alcuni dei protagonisti in campo.

Mister Antonio Di Natale: “Una gara di ottimo livello, a trovare il pelo nell’uovo non siamo partiti benissimo, probabilmente, un po’ molli concedendo anche qualche possibilità da goal pericolosa. Comunque abbiamo saputo soffrire, dopo questi primi venti minuti così così, ci siamo sciolti ed abbiamo preso le misure ai nostri avversari con due palle goal nitide capitate a Battistella e D’Auria a cui faccio un plauso per essere tornato a segnare ed infatti ha trovato con coraggio una parabola beffarda per un vantaggio meritato. Nella ripresa, la squadra è entrata in campo con fiducia, forse rinfrancata dal goal dell’uno a zero, senza concedere nulla e costruendo occasioni e gioco trovando due goal per un risultato tondo che cercavamo per allungare la mini striscia positiva. Nelle ultime settimane abbiamo lavorato sulla fase difensiva e stiamo raccogliendo i frutti dell’attenzione ed applicazione di quella che è una fase difensiva che ha alzato il livello. I ragazzi sono stati molto bravi anche perché erano indisponibili giocatori importanti e ciò nonostante ci siamo mossi e comportati da squadra, al di la’ dell’emergenza. Complimenti a tutti, ora la Lucchese sarà da preparare bene perché è un derby contro una compagine in salute.”

Gianluca D’Auria: “Una partita che abbiamo affrontato bene, il mio goal che è stato un tiro cross realizzato per mettere in difficoltà l’estremo difensore avversario ed è andata bene. Personalmente, ho avuto buone sensazioni sin dal riscaldamento, mi sono sentito subito bello carico ed agguerrito anche perché sono stato fuori due gare e giustamente dovevo dare risposte con questa opportunità concessami. Nel reparto avanzato siamo in tanti e tutti possiamo dare molto per la causa. A Lucca, in un derby, serve giocare una partita importante per raggiungere una continuità fondamentale per raggiungere punti e posizioni. Il solco è tracciato e dobbiamo proseguire così. “

Arensi Rota: “E’ vero che abbiamo preso troppi goal, sappiamo dove migliorare e con lo staff abbiamo lavorato su concentrazione, cattiveria e compattezza. Oggi non è stata facile la nostra partenza ma non ci siamo disuniti ed abbiamo cominciato a giocare poi con i goal del vantaggio, del raddoppio e via via ci siamo sbloccati andando quasi sul velluto. I tre punti sono fondamentali per accorciare la classifica davanti e ci siamo riusciti. A Lucca dobbiamo andare per vincere rispettando una squadra che sta facendo bene.”