Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Vis Pesaro 0-0 Carrarese: solo un punto per gli azzurri ma si interrompe la striscia negativa fuori casa

Prima frazione di gioco avara di emozioni eccetto per un tiro dalla distanza di Margandella parato da Vettorel e per lo scatto sul filo del fuori gioco di Galligani che, a tu per tu con Farroni, si fa poi ipnotizzare. Nella ripresa sono sempre gli apuani a fare il match facendosi vedere dalle parti dell'estremo difensore di casa con Galligani, due volte con Tunjov e Giannetti con la conclusione di quest'ultimo deviata in corner in maniera provvidenziale da Cusumano. Sul finire del match i biancorossi schiacciano gli ospiti nella loro metà campo ma Vettorel e tutta retroguardia apuana riescono ad arginare il forcing

Ore 16:21: finisce il match.

45′ s.t: 4 minuti di recupero.

40′ s.t: Rubin crossa dalla sinistra, la sfera arriva a Piccinini che prova una conclusione al volo che sfiora il palo alla destra di Vettorel.

36′ s.t: ultimo cambio nella Vis Pesaro: esce Cannavò ed entra De Respinis.

35′ s.t: Giannetti entra in area, carica il sinistro ma il suo tiro viene deviato in corner in estirada da Cusumano.

30′ s.t: Giannetti si gira in un fazzoletto all’interno dell’area piccola ma il suo sinistro esce sul fondo. Buona l’incursione di Battistella da cui poi esce il cross per l’attaccante azzurro.

28′ s.t: cambio forzato nella Carrarese: esce per crampi Rota ed entra Kalaj.

24′ s.t: secondo cambio nella Carrarese: esce Tunjov ed entra Mazzarani.

18′ s.t: altro doppio cambio nella Vis Pesaro: escono Saccani e Besea ed entrano Rubin e Piccinini.

14′ s.t: ammonito Semprini per un intervento da dietro su Giraudo.

13′ s.t: Tunjov colpisce con il destro (non il suo piede naturale) e non centra lo specchio da ottima posizione.

12′ s.t: primo cambio nella Carrarese: esce Galligani ed entra Energe.

8′ s.t: tiro centrale di Tunjov che Farroni blocca senza problemi.

6′ s.t: doppio cambio nella Vis Pesaro: escono Marcandella ed Gucci ed entrano Astrologo e Tonso.

3′ s.t: Figoli crossa dalla sinistra, pesca in area Galligani che tenta un esterno destro che esce sul fondo alla destra di Ferroni.

Ore 15:32: inizia la ripresa.

Ore 15:17: finisce il primo tempo.

45′ p.t: Galligani scatta sul filo del fuori gioco, si invola verso Ferroni ed a tu per tu con l’estremo difensore si fa neutralizzare calciando debolmente.

45′ p.t: 1 minuto di recupero.

44′ p.t: tiro dalla distanza di Tunjov, Ferroni blocca.

43′ p.t: rinvio sbagliato di Farroni che colpisce in pieno Giannetti ma il rimpallo aiuta il portiere ospite a spazzare, questa volta, lontano.

34′ p.t: ammonito Gucci.

32′ p.t: ammonito Galligani per aver fermato una ripartenza.

28′ p.t: ammonito Giraudo.

25′ p.t: tiro al volo di Marcandella dal limite dell’area ma Vettorel blocca senza problemi.

12′ p.t: cross dalla destra di Galligani con Ferroni che in uscita bassa blocca anticipando Giannetti.

10′ p.t: gli azzurri tengono il pallino di gioco ma non riescono ancora ad impensierire il portiere ospite.

Ore 14:32: inizia la prima frazione di gioco.

Le formazioni ufficiali delle due squadre:

VIS PESARO (3-4-1-2): Farroni; Di Sabatino, Gavazzi, Cusumano; Saccani, Besea, Coppola, Giraudo; Margandella; Gucci, Cannavò. A disp: Campani, Manetta, Tonso, Lombardi, De Respinis, Astrolongo, Carnicelli, Pellizzari, Piccinini, Accursi, Rossi, Rubin. All: Marco Banchini.

CARRARESE (4-3-1-2): Vettorel; Semprini, Rota, Marino, Imperiale; Battistella, Luci, Figoli; Tunjov; Galligani, Giannetti. A disp: Mazzini, Capponi, Kalaj, Grassini, Khailoti, Girgi, Bertipagani, Bigini, Mazzarani, D’Auria, Mazzarani, Energe. All: Antonio Di Natale.

FUORI PROVINCIA – Fra poco (alle 14:30) allo stadio Tonino Benelli andrà in scena il match tra Vis Pesaro e Carrarese valevole per la quindicesima giornata di campionato serie C girone B. Si affrontano due squadre che non ottengono i tre punti da parecchie partite: i marchigiani non vincono dal 23 ottobre (1-0) contro il Gubbio mentre gli apuani addirittura dal 16 ottobre (1-0) contro la Pistoiese. Le due compagini sono divise da due punti in classifica (Vis Pesaro 18 e Carrarese 16) con i padroni di casa che occupano l’ultimo posto utile per i play-off e gli ospiti sono sopra di una lunghezza appena rispetto alla zona play-out.