Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Carrarese 1-1 Ancona: solo un punto per gli azzurri. Pesa l’errore di Imperiale foto

Primi 45 minuti con poche emozioni, salvo una bella iniziativa di Energe ed una conclusione ravvicinata di Sereni respinte dai portieri avversari quasi allo scadere. Nella ripresa i padroni di casa, dopo due occasioni con Figoli ed Energe, trovano il vantaggio con un destro potente di Battistella. Il braccio largo di Imperiale in occasione di un intervento in scivolata porta ad un penalty a favore degli ospiti che viene realizzato da Sereni

Ore 16:50: finisce il match.

45′ s.t: 3 minuti di recupero.

36′ s.t: GOAL ANCONA: dal dischetto insacca Sereni.

35′ s.t: Imperiale in scivolata  colpisce con il braccio la sfera: è calcio di rigore.

33′ s.t: secondo cambio nella Carrarese: esce Bramante ed entra Girgi.

29′ s.t: filtrante di Bramante per Galligani il cui tiro all’interno dell’area di rigore viene deviato in corner.

25′ s.t: ammonito Sereni per una dura entrata su Imperiale.

23′ s.t: primo cambio nella Carrarese: esce Energe ed entra Galligani. Anche l’Ancona effettua il primo cambio: esce D’Eramo ed entra Faggioli.

17′ s.t: GOAL CARRARESE: Bramante entra in area dalla destra, crossa e la sfera arriva a Battistella dopo una respinta ed il centrocampista azzurro con un destro potente trafigge Avella.

11′ s.t: doppia occasione Carrarese: prima colpo di testa di Figoli respinto da Avella e poi tiro a giro di Energe che esce centralmente e debole neutralizzato nuovamente dal portiere ospite.

10′ s.t: cross dalla destra, uscita avventata di Vettorel che viene anticipato dal colpo di testa di Iannoni. La palla esce sfiorando la traversa.

3′ s.t: iniziativa di Bramante sulla destra che riesce con un bella serpentina ad entrare in area ed a far partire un tiro cross che Avella respinge con i pugni.

Ore 16:02: inizia la ripresa.

Ore 15:46: finisce il primo tempo.

45′ p.t: 1 minuto di recupero.

44′ p.t: occasione Ancona: Sereni da ottima posizione calcia centralmente e Vettorel con un bel riflesso respinge.

43′ p.t: bella iniziativa di Energe che dalla destra punta la difesa ospite, entra in area ma il suo sinistro però è debole ed Avella lo blocca in due tempi.

36′ p.t: mischia in area Carrarese, Iotti tenta un esterno sinistro che sfiora il palo alla sinistra di Vettorel.

33′ p.t: ammonito Moretti per gamba tesa su Rota, colpito in testa.

25′ p.t: Sereni si fa 20 metri palla al piede, dal limite dell’area fa partire un tiro rasoterra che Vettorel blocca in due tempi distendendosi sulla sua destra.

21′ p.t: ammonito Semprini per una presunta dura entrata.

19′ p.t: ammonito Rota per aver fermato una ripartenza.

18′ p.t: Luci, dalla destra, calcia una bella punizione pescando al centro dell’area Marino il cui colpo di testa è debole ed arriva comodo tra le braccia del portiere ospite.

10′ p.t: su una punizione a favore degli ospiti, dopo la respinta della retroguardia azzurra, tenta una conclusione Iannoni che viene nuovamente neutralizzata.

5′ p.t: gli azzurri non sfruttano un contropiede con Giannetti e Energe. Gli ospiti riescono a rientrare ed a sventare il pericolo.

Ore 15:00: inizia il match.

Le formazioni ufficiali:

CARRARESE (4-3-1-2): Vettorel; Semprini, Rota, Marino, Imperiale; Battistella, Luci, Figoli; Bramante; Energe, Giannetti. A disp: Mazzini, Capponi, Santochirico, Grassini, Girgi, Bertipagani, Mazzarani, Galligani, D’Auria, Bigini, Arcuri, Tronchetti. All: Antonio Di Natale.

ANCONA M. (4-3-3): Avelia; Tofanari, Masetti, Iotti, Maurizii; D’Eramo, Gasperi, Iannoni; Rolfini, Moretti, Sereni. A disp: Canullo, Vitali, Di Renzo, Bianconi, Delcarro, Sabattini, Farabegoli, Faggioli, Vrioni, Papa. All: Gianluca Colavitto.

CARRARA – La sfida tra Carrarese ed Ancona (ore 15:00) mette di fronte due compagini alla ricerca di punti visto che non ottengono l’intera posta in palio da quasi un mese. I padroni di casa sono reduci dalla pesante sconfitta di Olbia mentre gli ospiti dal KO interno contro la Virtus Entella. A breve le formazioni ufficiali.