Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Pergolettese-Carrarese (2-0): è crisi nera in casa azzurra

Gli uomini di mister Baldini iniziano bene il match con due occasioni con Schirò e Marilungo ma alla prima palla gol i lombardi passano in vantaggio con Duca. Nella ripresa gli ospiti non hanno la forza per trovare almeno il pareggio ed i padroni di casa raddoppiano con Ferrari

Ore 16:48: finisce il match.

45′ s.t: 3 minuti di recupero.

45′ s.t: ammonito Scardina.

40′ s.t: Ferrari vicino al 3 a 0 ma Mazzini respinge con i piedi il tiro del centrocampista di casa.

30′ s.t: ultimo cambio nella Carrarese: fuori Ermacora, dentro Murolo.

25′ s.t: cambio offensivo nella Carrarese: esce Schirò ed entra Infantino.

23′ s.t: RADDOPPIO PERGOLETTESE: Tedeschi perde il duello fisico con Scardina che poi serve Ferrari il quale di sinistro insacca all’angolino.

20′ s.t: ammonito Bakayoko per fallo su Manzari che stava entrando in area di rigore.

17′ s.t: doppio cambio nella Carrarese: escono Agyei e Valietti ed entrano Milesi e Manzari.

15′ s.t: punizione di Duca dalla destra e Ferrari svetta solo in area di rigore ma il suo colpo di testa finisce sopra la traversa.

9′ s.t: primo cambio nei lombardi: fuori Faini e dentro Tosi.

6′ s.t: ammonito Marilungo per aver fermato una ripartenza dei padroni di casa.

5′ s.t: sugli sviluppi di un corner la palla resta in area di rigore e Foresta prova una rovesciata ma colpisce debolmente ed a lato.

Ore 16:00: inizia la ripresa.

Ore 15:45: termina il primo tempo.

45′ p.t: Piscopo vince un rimpallo contro Bariti sulla sinistra e mette al centro un ottimo cross su cui Marilungo non riesce ad arrivare.

44′ p.t: ammonito Luci per un fallo a centrocampo.

33′ p.t: Pavone disegna un cross delizioso: è provvidenziale la deviazione in corner di Bakayoko.

31′ p.t: buona azione personale di Ermacora che si conquista un calcio di punizione dall’out di sinistra.

28′ p.t: primo cartellino giallo del match: ammonito Villa per proteste.

25′ p.t: poche emozioni dopo il vantaggio lombardo. Gli azzurri provano ad abbozzare una reazione ma senza collezionare occasioni evidenti.

13′ p.t: VANTAGGIO PERGOLETTESE: gol pazzesco di Duca che dal limite fa partire un destro a giro che si insacca sotto al sette.

10′ p.t: ancora un’opportunità per gli azzurri: Pavone serve in profondità Marilungo che tenta un diagonale. Il tiro finisce di poco a lato.

6′ p.t: Occasione Carrarese! Pavone sventaglia per Piscopo che dalla sinistra mette un rasoterra invitante che trova tutto solo in area Schirò. L’ex Inter da ottima posizione spara alle stelle.

Ore 15:00: inizia il match.

Le formazioni ufficiali:

PERGOLETTESE (4-3-2-1): Ghidotti; Bariti, Panatti, Bakayoko, Villa; Ferrari, Duca, Palermo; Kanis, Faini; Scardina. A disposizione: Labruzzo, Lamberti, Tosi, Andreoli, Candela. Allenatore: Luciano De Paola.

CARRARESE (4-3-3): Mazzini; Valietti, Tedeschi, Agyei, Ermacora; Foresta, Luci, Schirò; Pavone, Marilungo, Piscopo.

CREMA – Sarà uno scontro diretto quello che andrà in scena al Giuseppe Voltini di Crema tra Pergolettese e Carrarese. La squadra guidata da Luciano De Paola si trova al 12esimo posto in classifica a quota 38 punti, ed è reduce da due successi consecutivi. Gli azzurri di Silvio Baldini, in ritiro dallo scorso martedì per cercare la svolta dopo un periodo prolungato di risultati negativi, superano di due sole lunghezze i padroni di casa (ma con una partita in meno).