Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Carrarese-Grosseto (0-0): gli azzurri dominano per 90 minuti ma sprecano davvero troppo foto

Gli uomini di mister Baldini schiacciano dal primo all'ultimo minuto gli ospiti nella loro metà campo ma non riescono a sbloccare il match. Troppe le occasioni da gol non concretizzate soprattutto nella prima frazione di gioco da Infantino e Giudici

16:55: finisce il match.

45′ s.t: 5 minuti di recupero.

38′ s.t: cross di mezzo esterno di Giudici per Caccavallo che prova un colpo da biliardo ma la palla arriva debole tra le braccia di Barosi.

34′ s.t: ultimi cambi anche per il Grosseto: escono Sicurella e Kraja ed entrano Simeoni e Fratini.

32′ s.t: ammonito Polidori per una dura entrata su Piscopo.

31′ s.t: ammonito Sersanti per fallo su Giudici.

30′ s.t: ultimo cambio nella Carrarese: esce uno stanco Marilungo ed entra Caccavallo.

28′ s.t: Piscopo sbaglia il colpo di testa, la palla rimane in area di rigore e Merola prova una rovesciata senza però centrare la porta.

27′ s.t: ammonito Pasciuti per protesta.

21′ s.t: altro cambio per il Grosseto: esce Kalaj ed entra Campeol.

19′ s.t: Schirò sbaglia il tempo per colpire di testa, la palla arriva a Merola che di destro non centra lo specchio da ottima posizione.

14′ s.t: secondo cambio nella Carrarese: esce Pavone ed entra Piscopo. Il neo entrato va a fare l’esterno sinistro e Marilungo passa a destra.

13′ s.t: conclusione velleitaria di Guidici dai 25 metri; il pallone esce ampiamente sopra la traversa.

10′ s.t: doppio cambio nel Grossetto: escono Boccardi e Stjiepovic ed entrano Merola e Moscati.

8′ s.t: ammonito Kalaj per una trattenuta su Infantino.

7′ s.t: altra occasione da gol sprecata dagli azzurri: filtrante di Infantino per Luci che da ottima posizione spara alto sopra la traversa.

6′ s.t: Marilungo smista per Giudici, l’esterno azzurro entra in area dalla destra e mette una palla secca rasoterra in mezzo bloccata in uscita bassa da Barosi.

4′ s.t: mancino centrale di Stjiepovic bloccato senza problemi da Mazzini.

Ore 16:04: inizia il secondo tempo.

Ore 15:50: finisce il primo tempo.

45′ p.t: 3 minuti di recupero.

40′ p.t: Giudici in contropiede arriva in area ma si fa ipnotizzare da Barosi.

39′ p.t: bellissimo schema della Carrarese su calcio piazzato: Giudici serve a rimorchio Infantino che con un destro al volo sfiora l’incrocio dei pali con Barosi immobile.

36′ p.t: ammonito Giudici per un brutto fallo in mezzo al campo.

35′ p.t: Pavone fa 60 metri palla al piede, dalla destra serve in area Infantino che però stretto tra due difensori colpisce a lato.

33′ p.t: ammonito Borri che ferma Stjiepovic prima che entri in area.

27′ p.t: il Grosseto si fa vedere dalle parti di Mazzini con un colpo di testa di Gorelli che però esce sopra la traversa.

25′ p.t: azzurri sempre in pressing ma non riescono a scardinare la linea difensiva a 4 del Grosseto.

13′ p.t: cambio obbligato nella Carrarese: esce per un problema fisico Foresta ed entra Luci.

11′ p.t: Schirò carica il sinistro ma ne esce un tiro strozzato che esce ampiamente a lato.

8′ p.t: Ermacora prova una conclusione dai 25 metri che viene deviata in corner da un difensore ospite. Sugli sviluppi del calcio d’angolo gli azzurri non riescono a creare pericoli.

5′ p.t: ritmi ancora lenti in questi primi minuti di gioco. Le due squadre si studiano.

Ore 15:02: inizia il match.

CARRARESE (3-4-3): Mazzini; Milesi, Borri, Ermacora; Giudici, Foresta, Schirò, Pasciuti; Pavone, Infantino, Marilungo. A disp: Pulidori, Agyei, Bresciani, Luci, Piscopo, Manzari, Caccavallo. All: Silvio Baldini.

GROSSETO (4-3-1-2): Barosi; Raimo, Gorelli, Polidori, Kalaj; Sersanti, Vdroljak, Kraja; Sicurella; Stjiepovic, Boccardi. A disp: Chiorra, Giannò, Fratini, Moscati, Galligani, Gafa’, Simeoni, Campeol, Merola, Russo, Consonni. All: Lamberto Magrini.

CARRARA – Sarà un match, quello che tra poco vedrà sfidarsi allo Stadio dei Marmi Carrarese e Grosseto, tra due compagni alla ricerca di un risultato che manca da troppo tempo. Per i marmiferi, infatti, l’ultima vittoria tra le proprie mura risale 19 dicembre 2020, giorno in cui bomber Infantino puniva l’Albinoleffe con un eurogol. Allo stesso tempo i maremmani hanno ottenuto l’ultimo successo in trasferta il 23 dicembre, sul campo della Pro Sesto. All’andata fu la Carrarese ad avere la meglio grazie ad un calcio di rigore di Infantino, con la porta difesa da Mazzini che restò inviolata. Oggi, però, è un’altra storia. E lo racconta anche la classifica, che al momento vede gli uomini di mister Magrini in vantaggio di due punti sugli azzurri.