Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Baldini: «Rigore fantasma, perdere così fa male. Fieri della nostra prestazione»

L'analisi del tecnico marmifero al termine della sconfitta sul campo dell'Alessandria: «Testa al Grosseto, recuperiamo energie fisiche e mentali»

ALESSANDRIA – Un rigore molto dubbio e tanto nervosismo portano la Carrarese a dover ingoiare l’ennesima sconfitta stagionale. Al Moccagatta sono i padroni di casa a imporsi grazie al calcio di rigore segnato da Eusepi a soli 8 minuti dall’inizio del match. Partita molto spezzettata e poco piacevole, con il risultato che alla fine premia i grigi nonostante la determinazione e l’impegno degli uomini di Baldini, che per tutto il secondo tempo hanno cercato il pari ma senza essere particolarmente incisivi.

A fine gara l’analisi di mister Baldini: “La squadra ha disputato un buon primo tempo, la partita si è sbloccata con un penalty concesso all’Alessandria assolutamente inesistente. Non mi piace soffermarmi sulle valutazioni arbitrali però, di fatto, è stato determinante ai fini del risultato regalando un grande vantaggio ad una compagine di livello come l’Alessandria. I ragazzi hanno comunque continuato a giocare, sapendo anche far male come con la grande conclusione di Marilungo e successiva prodezza dell’estremo difensore piemontese. Non dimentico due o tre ripartenze che non siamo stati capaci di sfruttare per renderci pericolosi attaccando la porta dei grigi”.

“La Carrarese è stata vivace – sottolinea il tecnico azzurro – e si è frapposta positivamente all’Alessandria non concedendo spazi e chiudendo le linee di passaggio al centrocampo avversario. Nel secondo tempo abbiamo mostrato personalità, siamo stati sempre nella loro metà campo gestendo il possesso del pallone ed avendo un clamorosa occasione neutralizzata miracolosamente dal portiere dei piemontesi. Siamo fieri della nostra prestazione ma lascia l’amaro in bocca perdere così, senza aver subito un tiro in porta o quasi”.

Adesso la testa è già al match di giovedì pomeriggio, contro il Grosseto. “Tra poco si scende nuovamente in campo – conclude Baldini – recuperiamo energie fisiche e mentali. Guardiamo al Grosseto per ottenere punti importanti”.