LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Carrarese Primavera ko a Livorno, parla mister Ficagna

Nonostante la sconfitta contro un avversario molto ben organizzato il tecnico si è dichiarato soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi

Al termine del suo primo match stagionale la Carrarese Primavera esce battuta per due a uno dal terreno dei pari età del Livorno. Un match che ha visto i ragazzi di mister Ficagna giocare a viso aperto contro un avversario molto ben strutturato e ben messo in campo. Le tre reti tutte nella ripresa e nell’arco temportale di soli quindici minuti, hanno regalato ai labronici i tre punti in palio mentre resta solo amaro in bocca ai marmiferi.

Questo il commento post gara del tecnico apuano Daniele Ficagna. “Abbiamo giocato contro una squadra molto forte – dichiara il tecnico azzurro- giocatori fisici ma allo stesso tempo con buona tecnica. Nell’insieme posso dire che avessero qualcosa piu’ di noi. Da parte nostra non abbiamo affatto demeritato al loro cospetto. Abbiamo provato a giocare e molte volte siamo riusciti a tirare in porta creando loro problemi come in occasione del palo che abbiamo colpito quando ancora il punteggio era sullo zero a zero. Bravo anche Gallina a neutralizzare il primo penalty concesso al Livorno. Il primo loro gol è arrivato pèurtroppo a causa di una nostra disattenzione difensiva, atteggiamento che dobbiamo correggere in allenamento. Rpresa in cui il Livorno ci ha piu’ aggredito rispetto al primo tempo e ci siamo ritrovati un po’ piu’ schiacciati nella nostra tre quarti.Nonostante il risultato finale che ci penalizza devo dire che sono contento della prestazione dei ragazzi che, nonostante le mille difficoltà sono stati bravi a tenere botta provando a giocare e creare azioni . Contro una squadar cosi’ forte – conclude Ficagna- molte volte rischi di uscire battuto pesantemente ma non è successo proprio per l’atteggiamento combattivo messo in campo dalla squadra che ha giocato a visop aperto senza paura.”

Sabato prossimo al Paolo Deste della Covetta primo match casalingo del campionato contro la Lucchese (fischio d’inizio ore 15.30).