LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Calderini saluta le Apuane e approda alla Cavese. «Contento di aver preso parte a un’impresa storica»

CARRARA – Prima operazione del mercato di gennaio per la Carrarese: Elio Calderini saluta le Apuane e approda alla Cavese, nel girone C. Si chiude così, dopo un anno e mezzo, l’avventura in azzurro dell’esterno classe ’88. Una notizia che probabilmente molti non si aspettavano, considerato che l’ex Catania e Viterbese era uno dei titolari inamovibili di mister Baldini. A Cava de’ Tirreni Calderini ha firmato un biennale e porterà in campo la sua esperienza nella lotta per la salvezza dei campani. “Sono molto legato ai carrarini – ha confessato il giocatore – e sono sicuro che anche loro mi vogliono bene anche se a volte non ho dato il meglio di me. Sono contento di aver preso parte a un’impresa storica come quella dell’anno scorso. Spero di aver lasciato un bel ricordo a tutti, questa è la cosa più importante”.

Di seguito la nota della società azzurra:

Carrarese Calcio 1908 srl rende noto di aver perfezionato la cessione, a titolo definitivo, alla Cavese dell’attaccante esterno Elio Calderini. Il classe ’89 ha indossato in 38 occasioni la maglia azzurra nelle stagioni sportive 2019/20 e 2020/21.

Al calciatore si rivolge un ringraziamento per la professionalità ed impegno profuso sotto le Apuane e si augura la migliore fortuna per il proseguimento della propria carriera sportiva.