LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Carrarese 0-2 Renate: seconda sconfitta di fila tra le mura amiche foto

Dopo un buon avvio il Renate ha preso le redini del gioco trovando il vantaggio con Giovinco. Sul finire del primo tempo espulsi sia Pasciuti che il numero 10 ospite. Nella ripresa il raddoppio nerazzurro

Ore 16:53: finisce il match.

45’s.t: 4  minuti di recupero.

43’s.t: Grassini entra in area di rigore ed effettua un cross rasoterra sul quale né Infantino né Piscopo riescono ad intercettare per colpire a rete.

40’s.t: miracolo di Gemello su punizione magistrale di Schirò: il portiere ospite si distende sulla sua destra e toglie la palla dall’angolo basso.

32’s.t: Grassini con un bellissimo cross pesca in area di rigore Infantino ma il numero 20 azzurro con un colpo di testa centra in pieno il secondo palo a Gemello battuto.

23’s.t: Schirò con personalità prova un tiro dalla distanza ma non trova lo specchio.

18’s.t: triplo cambio della Carrarese: escono Murolo, Valietti e Luci ed entrano Ermacora, Grassini e Schirò.

13’s.t: RADDOPPIO RENATE: Galuppini, pescato in area di rigore con un calcio d’angolo rasoterra, trova la rete del doppio vantaggio con un sinistro che passa tra le gambe dei difensori di casa. Disattenzione degli azzurri che hanno lasciato solo il numero 14 ospite.

11’s.t: secondo cambio per gli azzurri: esce Caccavallo ed entra Piscopo.

10’s.t: Caccavallo serve con un filtrante Infantino; il numero 20 salta un difensore ma poi calcia a lato.

5’s.t: primo cambio nella Carrarese: esce Calderini ed entra Pavone.

3’s.t: ammonito Luci.

Ore 16:04: riprende il match.

Ore 15:48: finisce il primo tempo.

45’p.t: 3 minuti di recupero.

43’p.t: espulsi Pasciuti e Giovinco dopo un battibecco reiterato fra i due. L’arbitro allontana anche mister Baldini per protesta.

41’p.t: tiro cross di Imperiale sul primo palo ma Gemello devia in calcio d’angolo con i pugni.

37’p.t: Errore in uscita alta di Mazzini, la palla arriva a Rada che però calcia a lato.

31’p.t: GOL RENATE: Guglielmotti con un cross dalla destra trova Giovinco al centro dell’area di rigore che al volo di destro trova l’angolo alla sinistra di Mazzini e lo trafigge.

21’p.t: calcio d’angolo a rientrare di Caccavallo che pesca al centro dell’area Murolo ma il difensore non centra di poco lo specchio di testa. La sfera è uscita di pochi centimetri dall’angolino destro della porta di Gemello.

16’p.t: Murolo cicca l’intervento di testa così la sfera arriva a Galuppini che all’interno dell’area di rigore non centra lo specchio.

15’p.t: altra conclusione di Rada dai 25 metri ma la sfera si spegne sul fondo.

13’p.t: conclusione centrale dalla distanza di Galuppini ma Mazzini blocca senza problemi.

10’p.t: il Renate si fa vedere dalle parti di Mazzini: dopo un rimpallo in area di rigore, Rada si trova la sfera tra i piedi ma calcia a lato da ottima posizione.

8’p.t: primo squillo della Carrarese con Caccavallo. Sventagliata di Infantino verso destra dove trova l’esterno azzurro; il numero 10 converge verso il centro e tenta una conclusione di sinistro che però esce sopra la traversa.

Ore 15:00: inizia l’incontro.

Rese note le formazioni di Carrarese e Renate:

CARRARESE (4-2-3-1): Mazzini; Valietti, Borri, Murolo, Imperiale; Luci, Pasciuti; Caccavallo, Foresta, Calderini; Infantino. A disp: Pulidori, Grassini, Ermacora, Fortunati, Schirò, Piscopo, Pavone, Cais. All: Silvio Baldini

RENATE (3-5-2): Gemello, Esposito, Ranieri, Maistrello, Anghileri, Giovinco, Galuppini, Rada, Possenti, Guglielmotti, Silva. A disp: Bagheria, Merletti, Marafini, Kabashi, Sorrentino, Santovito, Lakti, Confalonieri, De Sena, Marano. All: Gioacchino Adamo

 

CARRARA – Tutto pronto allo Stadio dei Marmi per il turno infrasettimanale tra Carrarese e Renate. Padroni di casa reduci dalla vittoria in trasferta ai danni del Grosseto, ospiti dal successo interno contro il Lecco. Entrambe le compagini si trovano in vetta alla classifica con 16 punti: la vincente conquisterà il primo posto in solitaria.