Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

San Marco Avenza juniores a testa alta pareggia coi neocampioni del Grassina

Pareggio per 1-1 purtroppo inutile dopo il pesante ko della gara d'andata a Firenze

La San Marco esce a testa alta dalla prima finale playoff juniores regionali per l’accesso al torneo Elite. I rossoblu di mister Luca Laghi hanno pareggiato ieri pomeriggio per 1-1 sul rettangolo di gioco del Paolo Deste contro la formazione del Grassina allenata dall’ex attaccante della Carrarese Marco Cellini. In virtu’ del 6-0 dell’andata per i rossoverdi fiorentini la festa finale per l’accesso al prossimo campionato Elite 2022/23. Le speranze per poter accedere allo stesso campionato riguardo agli avenzini non sono ancora del tutto annullate. I rossoblu infatti saranno impegnati a partire da sabato prossimo in un altro triangolare tra le perdenti della prima fase ossia con San Miniato Basso e Lanciotto Campi Bisenzio. In palio un altro posto nel massimo campionato regionale del prossimo anno.
Il tabelllino della gara del Paolo Deste
SAN MARCO AVENZA-GRASSINA 1-1
SAN MARCO AVENZA: Azioni, Vita, Lazri, Pierdominici, Costi, Bernuzzi, Lorenzoni, Lazzotti, Sgado’, Santini, Cacciatori. A disp. Castagna, Mascarino, Mazzei, Petriccioli, Orlandi, Perinelli, Grassi, Braida. All. Laghi.
GRASSINA: Bartoli, Falaschi, Salvini, Galli, Mazzini, Travaglio, Rossi, Fabiani, Rossi, Minischetti, Gjana. A disp. Bellini, Bilardi, Bonechi, Pratesi, Iacovitti, De Blasio, Senthilkumar, Bambi, Colasuono. All. Cellini.
ARBITRO: Edoardo Bo (Aia Livorno)
RETI: Bartoli (aut), Giana.