LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Prima e Seconda: Romagnano già in finale playoff, Serricciolo ai playout, Cerreto retrocesso

In Seconda ai playoff Mulazzo, Fivizzanese e Ricortola. Si giocheranno la salvezza Filattierese e Podenzana in un derby lunigianese che farà scintille

Più informazioni su

    Una giornata sostanzialmente negativa l’ultima di campionato di Prima e Seconda Categoria per le compagini della provincia di Massa Carrara. In Prima Categoria il Serricciolo non va oltre il pareggio sul campo del Forte Dei Marmi di mister Bertolla. Un 2-2 firmato Piangi, Conedera per il galletti che con questo risultato chiudono in quartultima posizione e dovranno giocarsi la salvezza ai playout con il vantaggio del doppio risultato sulla terzultima Molazzana. Retrocede direttamente la penultima Vagli tagliata fuori dalla forbice per la felicità della quintultima Atletico Lucca, salva.
    Nelle zone nobili grade successo del Romagnano del neo Rossano Alberti (foto) che con un 3-0 firmato Vatteroni, Monaco, Manzo non solo chiude in seconda posizione, ma beneficia della forbice sul Forte Dei Marmi e passa direttamente in finale playoff di categoria, dove incontrerà la vincente tra Academy Porcari e Torrelaghese.

    In Seconda Categoria sorride il Ricortola che con il pareggio sul campo della Fortis chiude in quinta posizione e si giocherà la prima dei playoff contro la sorprendente seconda Mulazzo. L’altro playoff sarà tra la terza classificata Fivizzanese e la quarta Lido di Camaiore. Nelle zone basse terribili notizie da Montignoso dove il Cerreto di Aldo Poggi perde con il Massarosa e retrocede direttamente in Terza Categoria insieme all’ultima Monti. Finale di stagione deludente per l’Atletico Carrara che si salva per la forbice sullo stesso Cerreto quando pochi mesi fa stava lottando per il vertice. L’unico playout per la retrocessione in terza sarà tra Filattierese e Podenzana per decretare purtroppo la terza retrocessa della nostra provincia. Una stagione veramente negativa per le “nostre” società dall’Eccellenza alla Seconda Categoria, con ben sei retrocessioni sicure (Pontremolese, Virtus Marina di Massa, Don Bosco Fossone, Monti, Cerreto, una tra Podenzana e Filattierese) e un playout da disputare (SerriccioloMolazzana).

    Più informazioni su