Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Prima Categoria, presentazione della dodicesima giornata

Trasferta delicata del Romagnano a Lucca contro l’Atletico con il quarto tecnico in panchina. Serricciolo tre punti per scongiurare i play out. Don Bosco Fossone con la testa al prossimo campionato

Più informazioni su

    A due giornate  dalla fine il torneo di Prima Categoria è focalizzato sui piazzamenti dei play off e sulla zona retrocessione. Le nostre tre rappresentanti hanno disputato tre differenti tipi di campionato. Il Romagnano è in lotta per il secondo posto e da questa settimana ha in panchina il nuovo tecnico Rossano Alberti, in arrivo dopo le inaspettate dimissioni di De Lucia. Gli amaranto sono scesi in terza fila dopo il clamoroso scivolone interno di sette giorni fa contro il Vagli. La trasferta in casa dei lucchesi dell’Atletico è al quanto impegnativa, i rossoneri sono a una lunghezza sopra il Corsanico, due punti sopra il tris composto da San Giuliano, Molazzana e Folgor Marlia e sono alla ricerca dei punti della tranquillità.

    Dopo la nobile posizione del club del presidente Roberto Pucci, si scende nella zona di rischio dove gravitano i lunigianesi del Serricciolo. Come di consueto presenta la partita contro i collinari del Corsanico lo storico dirigente gialloazzurro Andrea Gilli: ”Anche questa è una partita decisiva, o la vinciamo o partecipiamo ai play out, quindi come domenica in casa della Torrelaghese bisogna fare i tre punti. Dobbiamo interpretarla come domenica, poi ci dovrà essere una serie di risultati per tenerci ancora in gioco. I calcoli li vedremo dopo, importante che noi incameriamo il bottino pieno, i ragazzi stanno bene, soprattutto ci credono, gli avversari già salvi hanno messo in campo di recente diversi ragazzi della juniores, quindi dobbiamo assolutamente vincere, per poi sperare.”

    Per quanto riguarda il Don Bosco Fossone, che la scorsa giornata per diverse problematiche non si è presentata al match in casa dei pisani del San Giuliano, conseguenza partita persa a tavolino con punto di penalizzazione in classifica, sta finalmente terminando una stagione assai travagliata. Nel quartier generale dei giallorossi, ormai con la certificata retrocessione, gli addetti ai lavori del club presieduto dal dinamico Giorgio Boni stanno già programmando la prossima stagione. Nella giornata di domenica i carrarini ospiteranno la quarta forza del girone, la temibile Torrelaghese in piena lotta per il miglior piazzamento sul podio.

    Programma gare, arbitro di domenica 8.5.2022 (ore 16,°°)
    Atl.Lucca-Romagnano (”Henderson”, Federico Costantini di Livorno)
    Don Bosco Fossone-Torrelaghese (“Duilio Boni”, Costantino Cravini di Livorno)
    Molazzana-Forte dei Marmi (Molazzana”, Cristian Bua di Pontedera)
    Pietrasanta-Folgor Marlia (“Stadio XIX sett., Tommaso Bulletti di Pistoia)
    Serricciolo-Corsanico (“Arcinaso”, Lorenzo Danesi di Pistoia)
    Vagli-San Giuliano (Vagli di sotto, Alessio Mauro di Pistoia )
    Riposa: Academy Porcari

    Più informazioni su