Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Anche per la San Marco slitta il ritorno in campo. Della Bona: “Meglio così”

I rossoblu, ancora in emergenza a causa dei tanti assenti , hanno piu' tempo per recuperare giocatori

Con l’ufficializzazione dello slittamento della ripresa del campionato di Eccellenza in casa San Marco Avenza si tira un sospiro di sollievo. L’appuntamento col ritorno in campo era previsto per domenica 30 gennaio proprio in occasione dell’importantisismo scontro salvezza del Polo Deste contro la formazione lucchese del River Pieve. Un appuntamento a cui i rossoblu di mister Giuseppe Della Bona (foto) rischiavano di arrivare davvero in condizioni precarie a causa delle numerose assenze ancora in atto nella rosa a causa di positività e quarantene varie. La notizia di martedi che la Lnd ha posticipato l’inizio al 13 febbraio non puo’ che essere accoltà con grande soddisfazione dalle parti della Covetta. La squadra avenzina, a ranghi ridottissimi, sta svolgendo sedute di allenamento da tempo ma a volte è costretta ad allenarsi nel campo di calcio a 5 considerate le assenze.
Davvero molto difficile quindi il lavoro da svolgere per mister Della Bona ed il suo staff tecnico. “Considerata la difficile situazione in cui siamo – dichiara mister Della Bona– il rinvio ordinato da parte della Federazione ci aiuta e non poco. Nel lasso di tempo avremo la possibilità di recuperare tutti i giocatori . Attualmente ci stiamo allenando navigando a vista senza poter provare schemi e questo rende tutto molto piu’ complicato. Svolgiamo solo parte atletica considerato che la parte tattica non puo’ essere affrontata. L’augurio che è facciano fare quanto prima le visite ai ragazzi negativizzati snellendo i tempi di attesa in modo da poter svolgere allenamenti piu’ completi. Una situazione che del resto credo valga per tutte le squadre che stanno affrontando i nostri stessi problemi. Alla ripresa siamo attesi subito da uno scontro diretto e non dobbiamo sbagliarlo.” Questo il nuovo percorso della San Marco nel campionato di Eccellenza al netto di modifiche infrasettimanali che pero’ non dovrebbero essere in programma. S. Marco-River Pieve (13 febbraio), Camaiore-San Marco (20 febbraio), San Marco-Signa (27 febbraio), San Marco-Castelnuovo Garfagnana (6 marzo), Massese-San Marco (13 marzo), San Marco-Tau Calcio (20 marzo), Montecatini-San Marco (27 marzo), San Marco-Lastrigiana (3 aprile), Zenith Prato-San Marco (10 Aprile), San Marco-Pontremolese (24 aprile).