Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Terza Categoria, Coppa Provinciale: Attuoni batte il Vallizeri e vola in finale 

Più informazioni su

    Attuoni Avenza-Vallizeri 3-1
    Attuoni Avenza
    : Tovani, Pollina, Pappagallo, Lucchesi, Babboni, Andreani (89’Guidelli),  Vallerini, Menconi (79’ Lodola), Da Pozzo (87’ Bertieri), Pucci(79’ Francini), Chaf( a disp. Corsi ) All. Tinfena
    Vallizeri : Zanmnoni, Kadiu, Fornaciari, Oddo, Cervara, Conti, Bondi, Nouiti, Farhate (75’ Capiferri), Zuccarelli, Toninelli (a disp. Agostinelli, Peccenini, Ferrari, Mariani, Castelletti, Bardini) All. Neri
    Arbitro: Cavallini di Carrara
    Marcatori : 37’ Menconi, 41’ Vallerini, 44’ Toninelli(rig.), 29’ st. Vallerini
    Note: Ammoniti. Pappagallo(At), Babboni(At), Kadiu(V),
    Angoli: 7-2, Recupero 1t: 2’, 2t.4’

    AVENZA- La polisportiva Attuoni Avenza  è la prima finalista della coppa provinciale riservata alle compagini di terza categoria della delegazione di Massa Carrara. NElla partita giocata marcoledi 22 dicemvew gli avenzini ribaltano il risultato dopo la sconfitta della gara di andata. Nella fredda serata della “Covetta” la capolista del campionato si aggiudica con merito il ritorno sul campo amico, a distanza di pochi giorni il team di mister Andrea Tinfena concede il bis, contro i valligiani. Gli avenzini affronteranno la vincente dell’altra semifinale tra Carrarese Giovani e San Vitale Candia che dovranno trovare l’accordo per la sfida di andata.

    La prima parte del match vedeva i padroni di casa gradatamente prendere in mano le redini del gioco, gli ospiti racchiusi nella propria metà campo non riuscivano ad impensierire la retroguardia di Tovani e compagni. La prima frazione si accendeva nella minuti finali, prima con tre conclusioni per gli avenzini con Da Pozzo e Babboni che non riuscivano ad inquadrare la porta. Poi arriva il gol di Menconi che riceve un cross dal fondo e anticipa tutti. . Il raddoppio giungeva quasi subito con Vallerini che finalizzava al meglio una bella azione corale. In chiusura gli zeraschi riaprivano il confronto con il tiro dagli undici metri trasformato da Toninelli per un mani in area avenzina.

    Nel secondo tempo il tema della gara non mutava, il pallino del gioco era sempre in mano ai locali che lasciavano qualche sporadica apparizione nell’area ai lunigianesi, imprecisi davanti alla porta. Punizione di Toninelli calciata alta sopra la traversa, subito dopo ci provava Nouiti dalla distanza di poco a lato, l’incursione di Farhate sfiorava il palo esterno alla destra di Tovani. A metà della ripresa Menconi ritentava il colpo di testa su angolo di Pucci, senza esito. Minuto 28, incursione veloce in verticale di Da Pozzo, salva in angolo Cervara, è il preludio al gol che arriva con Vallerini: infila la difesa e portiere con un diagonale imprendibile. Nel finale per gli ospiti non è bastato l’inserimento effettuato dal mister Roberto Neri di bomber Capiferri, partito dalla panchina in via precauzionale.

    Più informazioni su