Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Serricciolo, al timone torna Bertacchini

E come direttore sportivo c'è il ritorno di Matteo Taricco: "Cercheremo di riprendere il lavoro che con Bertacchini si è interrotto due anni fa"

Più informazioni su

SERRICCIOLO- Dopo gli ultimi dieci giorni di transizione che hanno visto sostituire l’esonerato Chelotti dal mister della Juniores Christian Borghetti, il Serricciolo ha trovato l’accordo con un tecnico che conosce molto bene l’ambiente ed in grado dunque di far cambiare marcia alla squadra senza grosse scosse di assestamento: stiamo parlando del ritorno di mister Paolo Bertacchini (foto in evidenza) che ha allenato i galletti per due stagioni fino al 2020 vincendo i playoff di Prima Categoria provinciali e regionali e dopo aver battuto in finale il Monsummano.  Insieme a Bertacchini il suo inseparabile direttore sportivo Matteo Taricco (foto sotto) che torna a respirare calcio dopo l’ultimo periodo di inattività.

Sarà dovere del neo mister far tornare la fiducia nella pausa natalizia ad una squadra che è uscita col morale sotto i piedi dalla trasferta di domenica scorsa a Corsanico: in doppio vantaggio di reti e uomini fino all’89 sono riusciti a farsi recuperare. La situazione in classifica del Serricciolo non è comunque cosi drammatica, con 12 punti all’attivo la squadra lunigianase naviga in  quintultima posizione, a pari merito con lo stesso Corsanico e a -1 dal Romagnano di Alberti.

Di seguito le parole del nuovo ds Matteo Taricco: “Sono tornato a Serricciolo con grande piacere perché ho ritrovato persone che credo mi stimino per quello che di buono abbiamo fatto nelle stagioni passate. Oggi la situazione non è delle più semplici ma cercheremo di riprendere il lavoro che con Bertacchini si è interrotto due anni fa. Abbiamo 20 giorni per recuperare gli infortunati, stimolare e dare serenità al gruppo.”

 

Più informazioni su