Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Coppa Toscana, Filattierese batte Ricortola e vola agli ottavi

Più informazioni su

    Ricortola-Filattierese 0-3
    Ricortola : Murgese, Veralli Valerio, Vanni, Cola (13’st. Angeloni), Meloni (23’st. Mannucci), Veralli Alessandro, Pezzetti, Gallone (13’st. Giusti), Sacchetti(29’st. Brizzi), Conti(34’st. Tonazzini), Spallanzani (a disp. Nardini, Casali, Albano) All. Fini
    Filattierese: Gjoka, Moscatelli, Bellacci, Manfredi, Avallone, Baldelli (14’st. Dughetti, Erta, Esposito, Iorfida (45’st. Seidi), Domenici, Ginesi (10’st. Sartini) (a disp. Magnani) All. Secchiari,
    Arbitro: Cravini di Livorno
    Marcatori: 12’ Erta, 25’st. Dughetti, 32’st. Iorfida
    Note: Ammoniti Gallone, Pezzetti, Varalli V., Murgese(R ), Malatesta(F),al 20’ espulso Spallanzani (R ), all’8’ Gjoka(F) para rigore a Conti(R)

    Ricortola- I lunigianesi di mister Augusto Secchiari possiamo definirli “belli di notte”.  Dopo la vittoria sui cugini del Mulazzo la formazione gialloverde si ripete sotto le luci e vince con merito sul campo del Ricortola. Il match del comunale si apre con il rigore a favore dei neroverdi di Alessandro Fini, dal dischetto Conti si fa parare il tiro dall’attento Gjegj Gjoka. Su  ripartenza gli ospiti sbloccano il risultato con Erta, stop e tiro al volo imprendibile per Murgese. La reazione dei locali è con Pezzetti, occasione d’oro per l’esterno massese, davanti al portiere viene fermato mentre calcia dall’estremo difensore ospite. A metà della prima frazione altro episodio chiave della gara, viene espulso Spallanzani per fallo nel tentativo di anticipare un avversari, sicuramente eccessiva sanzione, episodio che nel proseguo della partita ha pesato non poco per i locali. Nelle prime battute della ripresa Vanni e compagni cercano il gol che riaprirebbe il match, azione corale dei padroni di casa, Meloni in mezzo per Conti, la sua rovesciata viene murata. Poco dopo ancora Conti, rasoterra su punizione dal limite para Gjoka. Alla lunga l’inferiorità numerica si  fa  sentire e successivo di rimessa il neo entrato Dughetti su assist di Domenici raddoppia con un diagonale sul secondo palo. Nel finale i gialloverdi ancora in contropiede chiudono il confronto con Iorfida.

    Nel prossimo turno il team di Filattiera affronterà la corazzata Viareggio, vittoriosa di misura in casa del Gallicano.

     

    Più informazioni su