Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Juniores Regionali, Pontremolese cala il poker al Don Bosco Fossone

Più informazioni su

Pontremolese- Don Bosco Fossone 4-0
Pontremolese
: Pagani, Benincasa, Giromini, Razzini, Barontini, Agolli (88’ Bianchi), Clementi, Zucconi (59’ Mascia), Micheli (83’ Plicanti), D’Angelo (67’ Barabino), Tavaroni (77’ Tonello). A disp: Matteucci, Frattallone, Buccella, Testa. All.: Lazzerini Tommaso
Don Bosco Fossone: Poli, Cannea F., Venturini (65’ Giromini), Musto, Petacco, Bogazzi, Marinari D. (83’ Valsega), Giannetti, Scapinelli (75’ Cannea M.), Mallegni, Landi (65’ Zeni). A disp: Dagostinis, Vinchesi, Bertolini, Boggia, Rossi.All.: Cia Gianluca
Arbitro: Particelli di Carrara
Marcatori: 10’ rig e 87’ rig Clementi, 64’ Agolli, 78’ Micheli (P).
Ammoniti: 63’ Mallegni, 72’ Marinari (DB), 56’ All. Lazzerini (P)
Angoli: 5-4

PONTREMOLI- Nella quarta giornata del campionato Juniores Regionale la Pontremolese batte il Don Bosco Fossone e intasca 3 punti molto importanti. Gara non bella che vede un gioco discreto nei primi 20’ da parte di entrambe le formazioni, con i padroni di casa più cinici a capitalizzare la prima vera occasione da rete dopo 10’ con bomber Micheli che si muove bene e costringe al fallo il suo diretto avversario: rigore che capitan Clementi trasforma senza problemi. Il primo tempo prosegue con almeno un altro paio di occasione per l’undici biancoazzurro, mentre gli ospiti si rendono pericolosi solo in una circostanza.

Secondo tempo senza grosse emozioni di gioco, ma che nonostante tutto vedono Agolli mettere la palla in rete su calcio piazzato al 19’ della ripresa. Ospiti che cercano di reagire ma finiscono per diventare tropo fallosi, rimediando un paio di ammonizioni nel giro di 10 minuti. Al 33’ la palla arriva in area e Micheli colpisce di testa facendo impennare il pallone, il portiere non ci arriva e il n.9 è bravo a controllare e battere a rete in mezza rovesciata: 3-0. Infine, a 3 minuti dalla fine, buona ripartenza della Pontremolese con Clementi che imposta bene per Mascia che lancia l’ottimo Giromini, sicuramente tra i migliori in campo, il quale si procura un calcio di rigore saltando un avversario che lo atterra di poco dentro l’area. Ancora capitan Clementi dal dischetto che trasforma e mette fine alla gara.

 

Più informazioni su