Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Prima Categoria, insidiose esterne per Don Bosco Fossone e Romagnano 

Mister Taurino: "Per fare bene ed essere sempre al top bisogna dimostrare tanto carattere". Turno di riposo per il Serricciolo

Più informazioni su

    La terza giornata di campionato di Prima Categoria vede le tre capoliste impegnate sul campo amico, Porcari e Torrelaghese sembrano avere sulla carta il test alla portata mentre i collinari del Corsanico affrontano una delle squadre più accreditate del girone. Per quanto riguarda le nostre rappresentanti potrebbero risultate insidiose le trasferte del Romagnano calcio e dei carrarini del Don Bosco Fossone. Il ragazzi di mister Paolo Alberti in queste due settimane di stop si sono allenati duramente per essere al top nella difficile gara di San Giuliano. Altre insidie potrebbe trovarle il Don Bosco Fossone, dopo il buon inizio di stagione con due successi consecutivi nell’ultimo turno è arrivato il primo stop della stagione. Il tecnico dei carrarini Massimo Taurino ritorna sulla gara contro i lucchesi: “Dopo aver analizzato positiva l’ora di gioco contro il Porcari, usciamo sconfitti nella seconda parte del match del “Duilio Boni” dimostrando un po’ di timore nei confronti dell’avversario che ha sfoderato qualità e giocate di ottimo profilo. A mio parere questa squadra è attrezzata per disputare un torneo di vertice, noi riprendiamo il percorso in campionato consapevoli che si incontra una squadra che sa quello che vuole, specialmente sul proprio rettangolo. Non guardiamo per niente la loro classifica, la nostra squadra deve mostrare tanta umiltà e soprattutto tanto carattere, quel fattore che in alcune gare si è dimostrato letale.” 

    Turno di riposo del Serricciolo, rigenerato dopo la prima e dilagante vittoria contro la “bestia nera” Molazzana. Il mister dei “galletti”  Giorgio Chelotti durante questo intervallo potrà recuperare diversi giocatori dell’organico, ai box per vari infortuni. Alla ripresa del torneo i lunigianesi affronteranno nuovamente il Don Bosco Fossone con la seria intenzione di riscattare la sconfitta patita nel match di coppa toscana, per dare continuità di gioco e risultati.

    La copertina dell’odierna giornata è sicuramente il derby tra la capolista Corsanico contro i cugini del Pietrasanta: gli orange di mister Farnocchia viaggiano con il vento in poppa in campionato  tenendo ancora viva la qualificazione in coppa toscana, sempre contro il team di Bucci (gara in programma mercoledi 20 c.m.sempre sul terreno “Le Colline”).

    Altri due test determinanti sono quelli dei versiliesi del Forte dei Marmi  e Porcari rispettivamente contro l’Atletico Lucca e Vagli. Il club di mister Simone Bertolla, dopo il primo punto conquistato in stagione sul campo del Vagli, vuole tornare alla vittoria anche tra le mura amiche, fattore che manca dalla stagione 2019-2020.

    L’altra capolista Porcari di mister Bendinelli , dopo il colpaccio in casa del Don Bosco Fossone, ha il solo obiettivo di mantenere la vetta del girone. Chiude il programma della terza giornata l’impegno casalingo dell’altra capo classifica Torrelaghese contro il Folgor Marlia, relegata in fondo alla classifica senza punti.

    Programma gare, arbitro di domenica 17/10/2021 (ore 15,30)
    Porcari-Vagli (Porcari,Fabio Marino di Pisa)
    Corsanico-Pietrasanta (Le Colline Bargecchia,Marco Mancino di Pisa)
    Forte dei Marmi-Atl. Lucca (“Aliboni”,Federico Giacomelli di Pisa)
    Molazzana-Don Bosco Fossone (Molazzana,Francesco Masi di Pisa)
    San Giuliano-Romagnano (S.Giuliano Terme,Lorenzo Passaglio di Lucca)
    Torrelaghese-Folgor Marlia (“Guidetti” Massarosa,Alessandro Bianchi di Carrara)
    Riposa: Serricciolo

    Più informazioni su