Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

La Carrarese Primavera supera con merito il Mantova (2-0) foto

Un match condotto dalll'inizio alla fine da parte dei ragazzi allenati da mister Andrea Danesi

Più informazioni su

CARRARESE-MANTOVA 2-0
(Primavera 4)
CARRARESE: Gatti, Berti, Nazzaro, Guelfi, Bagnoli, Del Pecchia, Grasso, Tognocchi, Tonelli, Forte, Bertozzi. A disp. Capponi, Ratti, Bianchi, Tronchetti, Branca, Guidi, Bigini, Scaletti, Carpentieri Baldecchi. All. Danesi
MANTOVA:Napoli, Garbin, Bruno, Pagliari, Malavasi, Falcone, Ferrari, Canalini, Marrazzo, Ahib, Cerani.A disp. Malagutti, La Pietra, Ghisi, Ruggero, Spadaro, Vetere, Savane, Falanca, Colombo. All. Manarin
ARBITRO: Cremoni di Pisa (Ass. Giusti e Dragos di Lucca)
RETI: 3′ st Grasso, 28′ st Bertozzi.
La Carrarese brinda con una vittoria al primo match casalingo di campionato Primavera 4. Sul terreno dello Stadio dei Marmi gli azzurrini si impongono per due a zero sul Mantova al termine di un match condotto dalll’inizio alla fine da parte dei ragazzi allenati da mister Andrea Danesi.
La cronaca della gara. Un primo tempo di sola marca azzurra. Al 3′ ci prova Tognocchi ma Napoli para senza problemi. Il portiere mantovano si oppone al 6′ ad un tiro ravvicinato di Grasso. Ancora Carrarese pericolosa con un’incursione in area ed un tiro finale alto da parte di Bagnoli al 12′. Grasso impegna Napoli in corner con un tiro velenoso al 16. Carrarese ancora in avanti con Nazzari al 25′ che prova la conclusione al volo ma il pallone termina di poco a lato. Altro tiro degli azzurrini con Bertozzi ma il pallone fipra il palo alla destra di Napoli. Ancora Bertozzi un minuto piu’ tardi e Napoli respinge di pugno. Terza conclusione personale di Bertozzi al 37′ ed ancora respinta del portiere biancorosso. Il Mantova prova timidamente dalle parti di Gatti ma la retroguardia azurra è attenta. In apertura di ripresa esattamente al 3′ la Carrarese trova il meritato vantaggio con un grande gol di Grasso che sorprende Napoli. Passano pochi minuti ed ancora Carrarese pericolosa con Bigini che si fa ribattere il tiro a tu per tu col portiere ospite. AL 28′ arriva il raddoppio azzurro. E’ Bertozzi abile ad entrare in area ed a fulminare Napoli. Il Mantova pericoloso al 35′ con Spadaro ma il pallone è alto. Bigini per la Carrarese nel finale spreca la piu’ facile delle occasioni a dua passi dalla porta. Ultima azione ancora di marca apuana con Bertozzi che in due occasioni non trova la rete.

Più informazioni su