Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Don Bosco Fossone, ecco la rosa nella mani di Taurino

Il tecnico giallorossoblu presenta la sfida di Coppa di domenica sul campo del Romagnano: "Abbiamo fiducia delle nostre qualità"

Più informazioni su

Dopo la presentazione di tutte le squadre del club giallorossoblu di fine agosto, ad aprire la stagione ufficiale sarà la prima squadra del confermato mister Massimo Taurino (nella foto con Giovanni Vatteroni). E’ un Don Bosco rinnovato, dai vertici, con al timone il presidente Giorgio Boni. L’obiettivo del sodalizio è quello di far crescere tutte le squadre, iniziando dalla “cantera”, settore giovanile e scuola calcio, invidiabile fiore all’occhiello del comprensorio.

La prima squadra partecipa al campionato di Prima Categoria da diverse stagioni con risultati altalenanti. Corposo è l’organico messo a disposizione di Taurino dal direttore Sportivo Alessandro Antonelli, composto da 25 elementi, così nel dettaglio: oltre i due portieri Riccardo Carmagnola e Alessio Pagani, sei fanno parte del reparto difensivo come Pasquale Provenzano, Lorenzo Antonelli, dalle giovanili della Carrarese Luca Vaira e Nicola Ugolini, l’esperto esterno Federico Micheli e il ritorno di Lorenzo Santini, ex Diavoli Neri. È nutrito invece il centrocampo con diversi giocatori duttili, Alessio Bernuzzi, Mario Marinari, Manuel Rossi, Roberto Pezzica e Filippo Giananti, così come gli ex Carrarese Matteo Manzo, Filippo Dell’Amico, Luca Pasqualetti, Luca Franchi e Lorenzo Orlandi. Per quanto riguarda il reparto offensivo sono in sette a mettere in difficoltà le decisioni del tecnico, il talentuoso Giovanni Vatteroni (in evidenza con gol nella sgambata contro la Fezzanese), il ritorno di Umberto Caro ex Attuoni Avenza e Filattierese, Gabriele Bertani, Mattia Donati, Mattia Marinari e ancora dal club marmifero Nicola Aldrovandi e Giacomo Bertini.

La formazione fossonese dopo diverse sgambate in vista dell’imminente stagione sportiva che prenderà il via domenica 3 ottobre, in casa dei versiliesi del Forte dei Marmi, è attesa domenica 19 settembre al debutto in Coppa Toscana sul campo del Romagnano calcio (ore 18,30).

Il tecnico Taurino presenta la sfida: “Siamo consapevoli che domenica giocheremo in un campo difficile, contro una squadra organizzata e un allenatore preparato, ma abbiamo fiducia delle nostre qualità e saremo pronti a fare una prestazione importante. I ragazzi stanno lavorando con grande impegno e concentrazione. Affronteremo questo impegno al massimo delle nostre capacità.”

Nella foto Mister Taurino con il punto di forza Giovanni Vatteroni

Più informazioni su