Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

“Caso Fossone”, il comunicato di Asd Carrarese Giovani

"E' stato depositato presso il Comune di Carrara un progetto di ristrutturazione e ammodernamento del complesso sportivo che prevede la realizzazione di una nuova tribuna, di un nuovo campo a 9 e la ristrutturazione del punto ristoro."

Più informazioni su

Sul “giallo” riguardante la gestione del campo sportivo di Fossone la Asd Carrarese Giovani ha emesso un comunicato che riportiamo.
“In riferimento agli articoli apparsi nei giorni scorsi sulla stampa locale, ASD Carrarese Giovani precisa quanto segue.
ASD Carrarese Giovani a seguito di manifestazione di interesse presentata al Comune di Carrara siglava in data 20Agosto 2020 concessione in gestione d’uso del complesso sportivo calcistico sito in Località Fossone, senza che nessun’altra associazione o società partecipasse, così come meglio riportato nel registro degli atti privati del Comune di Carrara al n. 1020.
ASD Carrarese Giovani presentò la manifestazione di interesse svolgendo la propria attività in stretta collaborazione con Carrarese Calcio 1908 Srl, tanto che la stessa società (1908) predisponeva a suo insindacabile giudizio la gestione oraria dei campi e di tutti i servizi collegati come da prospetto degli orari trasmesso al Comune di Carrara dal quale si evince la preponderante presenza delle squadre della stessa rispetto a quelle di ASD Carrarese Giovani limitate a sole 4,5 ore settimanali (dalle 18:30 alle 20:00) ripartite su tre giornate.
Non si comprendono, pertanto, le polemiche mosse da Carrarese Calcio 1908 Srl in merito a tale vicenda.
Si precisa che ogni onere e spesa relativa all’acquisizione della concessione ed alla gestione della struttura è stata fino ad oggi ad esclusivo carico di ASD Carrarese Giovani.
Si fa, infine, presente che nel mese di Novembre 2020 l’ASD Carrarese Giovani ha depositato presso il Comune di Carrara un progetto di ristrutturazione e ammodernamento del complesso sportivo che prevede la realizzazione di una nuova tribuna, di un nuovo campo a 9 e la ristrutturazione del punto ristoro, il tutto attingendo a finanziamenti provati con il solo spirito di liberalità nei confronti del Comune di Carrara e dell’intera collettività.
Si spera che chi dovesse eventualmente subentrare nella concessione attualmente in capo all’ASD Carrarese Giovani sia mossa dallo stesso spirito.”

Più informazioni su