Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Carrarese, Di Natale resta ma cambia lo staff tecnico

Vicinissimo anche il nuovo Diesse che non sarà Fusco, Dolci ne' Imborgia.

Manca solo l’ufficialità che arriverà a breve ma Antonio Di Natale sarà l’allenatore della Carrarese anche nella stagione di serie C 2021/22. Una riconferma da tempo nell’aria e che ormai non ha piu’ dubbi. Di Natale, nell’accettare di nuovo l’incarico a guida degli azzurri avrebbe pero’ preteso di cambiare praticamente in toto lo staff tecnico di collaboratori che di fatto si era trovato attivo al suo arrivo a Carrara due mesi fa. Volti nuovi quindi dal preparatore dei portieri ai vari collaboratori sul campo.
Incognita Diesse,  ormai ci siamo. Sarà un volto conosciuto ed importante ma non rispondente ai tre profili che da tempo molte testate stanno caldeggiando ovvero il trio di nomination Fusco, Dolci ed  Imborgia. Infine il nodo società anch’esso appare del tutto risolto. Nessun dirigente “esterno” , si riparte da Manrico Gemignani e dal cosiddetto “Gruppo marmo” con alcuni main sponsor che parteciperebbero in maniera piu’ “sostanziosa” al progetto. Progetto altresi’ “ridimensionato” ma comunque importante. Una volta che la rosa sarà costruita si pensa anche ad un ritiro estivo. Due le possibili destinazioni: Acqui Terme o Barga.