Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

San Marco al debutto. Le parole di mister Turi

"Ripartiamo con grande voglia ed entusiasmo,cercheremo di dare filo da torcere a tutti in ogni partita"

Debutto casalingo per la San Marco Avenza nel “nuovo” e riprogrammato campionato di Eccellenza 2020/21. I rossoblu affrontano questo pomeriggio alle 15 al Paolo Deste la Cuoiopelli,. Gara che sarà disputata a porte chiuse a causa delle normative anticovid. Curiosita’ del match è quella che sulle rispettive panchine siedano allenatori che provengono dalle località avversarie. Mister Stefano Turi infatti è nato e cresciuto non lontano da Santa Croce sull’Arno mentre mister Davide Marselli trainer dei bancorossi è carrarino a tutti gli effetti , tifoso della Carrarese ed abita a Fiumaretta , esattamente a sette chilometri dalla Covetta dove ha anche un’attività. Mister Turi, dopo l’esame tamponi di ieri mattina avrà tutti i giocatori a disposizione tra vecchia guardia e nuovi arrivati. Una San Marco che si presenta ai nastri di partenza con la voglia di sorprendere.

Le parole del tecnico rossoblu.

“Sarà un campionato avvincente perché immagino che vedremo tutte le squadre giocare davvero per vincere, e questo dovrebbe dar vita a belle partite,aperte e combattute fino alla fine.Sarà ancora più difficile visto che le società rimaste sono tutte le più blasonate, e per questo ancora più intenso da giocare e da vivere.Ogni vittoria che si riuscirà ad ottenere varrà ancora di più. Siamo davvero felici di ripartire ,sarebbero state sennò due stagioni intere perse,pensando che l’anno scorso anno siamo stati i più penalizzati,visto che eravamo nelle 8 squadre in Italia ancora in corsa per la Coppa nazionale e gli unici ad aver alzare ufficialmente un trofeo con la vittoria della Coppa regionale. Dispiace perché non e’ servito a nulla,mentre diverse squadre nemmeno al primo posto si sono poi alla fine ritrovate promosse in serie D. Per la San Marco Avenza rimane una stagione storica a prescindere. Ripartiamo con grande voglia ed entusiasmo,cercheremo di dare filo da torcere a tutti in ogni partita e alla fine tireremo le somme di quanto sara’ stato fatto. Tornare a preparare una partita e’ una sensazione fantastica, certamente vivremo al massimo ogni momento insieme di questo periodo.”