Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Primo pareggio per la Carrarese Primavera

La rete di Bertipagani illude , in pieno recupero il pareggio degli arancioni

CARRARESE-PISTOIESE 1-1 
(Campionato Primavera 3)
CARRARESE: Gallina, Fruzzetti, Berti, Dell’Amico L, Guelfi, Orlandi, Bertipagani, Dell’Amico T, Branca, Smecca, Castronovo.A  disp. Tonetti, Bonuccelli, Falanga, Bigini, Grasso, Guidi, Tonelli, Bianchi, Bernuzzi. All. Ficagna.
PISTOIESE: Toselli, Curuni, Tesi, Tramacere, Campionini, Chiumello, Fattorini, campani, Simeone, Boganini, Mhilli. A disp. Roselli, Gucci, Biagioni, Lombardi, Nardi, Vannucci, Cellai, Checcucci, Tarantino, Cappellini, Tirinnanzi. All. Pascali.
ARBITRO: Fiorillo (Aia Lucca). Assistenti: Cerino (Aia Lucca), Mangini (Aia Livorno)
RETI: 71’ Bertipagani, 93’ Curuni

Dopo due vittorie e tre sconfitte per la Carrarese Primavera arriva il primo pareggio stagionale. Sul terreno del “Paolo Deste” della Covetta gli azzurrini nella ripresa trovano il vantaggio con Bertipagani alla sua seconda rete consecutiva in campionato, ma vengono poi raggiunti dagli arancioni sull’1-1 finale. Poche emozioni nella prima parte di gara con la Carrarese a tenere palla e gli ospiti ad agire di rimessa. Unica emozione una traversa colpita dalla Pistoiese dopo un rimpallo intorno alla mezz’ora di gioco. Ripresa molto piu’ vivace con gli azzurrini che attaccano a testa bassa creando almeno cinque palle gol che pero’ i vari Smecca, Castronovo e Bertipagani non riescono a concretizzare anche per i miracoli di retroguardia e portiere ospite. La gara si sblocca al 26’ con Bertipagani (nelal foto) che sfrutta al meglio una bella intuizione di Berti e mette alle spalle di Toselli per il vantaggio dei locali. Ancora Carrarese in avanti ma la beffa per i ragazzi di mister Ficagna arriva in pieno recupero quando il difensore arancione Curuni lascia partire un gran tiro dalal distanza che si insacca all’incrocio dei pali per il definitivo pareggio arancione. Per la Carrarese una beffa nel finale ma una prestazione comunque convincente per quanto fatto vedere in campo. Sabato prossimo trasferta ad Arezzo.