Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Caso Massese, il comunicato della società

Società decisa a ricorrere senza indugio innanzi alla Corte Federale di Appello della F.I.G.C.

Più informazioni su

Dopo il Comunicato Ufficiale del CTR Toscana con le pesanti squalifiche per Pantera e Nepori e la successiva lunga risposta di mister Gassani, non è tardato il Comunicato Stampa della società U.S Massese 1919, decisa a ricorrere senza indugio innanzi alla Corte Federale di Appello della F.I.G.C.

COMUNICATO STAMPA

L’U.S. Massese 1919 apprende con stupore ed incredulità le sanzioni comminate ai propri tesserati, nonché alla Società Massese, con il Comunicato Ufficiale del Comitato Regionale Toscana emanato in data 26 febbraio.

Vista e considerata l’abnormità della pronuncia del Tribunale Federale Territoriale la quale ha del tutto travisato i fatti occorsi e che altresì non ha in alcun modo tenuto conto della esaustiva memoria difensiva dei propri legali di fiducia la U.S. Massese 1919 comunica che ricorrerà senza indugio innanzi alla Corte Federale di Appello della F.I.G.C. per impugnare detta pronuncia.

Inoltre per tutelare l’onorabilità e la credibilità dei propri tesserati, nonché del sodalizio Massese, è stato dato ampio mandato all’Avv. Luca Ulivi, all’Avv. Francesco Rondini e all’Avv. Edoardo Truppa di adire le competenti Autorità Sportive e se fosse necessario rivolgersi alla Giustizia Ordinaria al fine di far emergere la verità dello svolgimento dei fatti oggetto del presente giudizio.

Più informazioni su