Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Eccellenza, finalmente la svolta!

Per CONI e FIGC l'Eccellenza può considerarsi “campionato di preminente interesse nazionale"

Dopo la giornata di ieri che pareva aver messo la pietra tombale sull’immediato futuro del campionato di Eccellenza (inducendo all’errore anche alcuni organi di stampa), ecco la svolta positiva: l’Eccellenza può considerarsi “campionato di preminente interesse nazionale”!

A comunicarlo è il sito della Figc pochi minuti fa con il seguente, stringato, comunicato: “A seguito della richiesta inviata dalla FIGC, il CONI ha condiviso che il Campionato di Eccellenza può considerarsi di “preminente interesse nazionale”, al fine di una sua ripresa dell’attività. Per dare riscontro definitivo sulle indicazioni e sulle modalità della eventuale ripresa, l’argomento sarà posto all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Federale, in programma nei primi giorni di marzo”. Considerato che nel pomeriggio la L.N.D. aveva già prorogato i termini del mercato, a questo punto non esistono altri ostacoli alla ripresa dell’attività dei campionati italiani di Eccellenza.

Quando poi effettivamente ripartirà l’attività ufficiale verrà prima deciso dal prossimo Consiglio Federale (forse il 2 marzo) e poi stabilito nei dettagli dai vari comitati regionali. Per quanto riguarda la Toscana, considerato che dovranno essere giocate le restanti 9 partite del girone d’andata, si potrebbe aspettare per la ripresa anche le settimane intorno a Pasqua, per poi giocare i play-off allargati alla 6ª (o 8ª) classificata a giugno. Insomma, adesso pare ci siamo davvero.

(Fonte:almanaccodelcalciotoscano.it)