Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Pontremolese, ancora tanti i dubbi

Nel club è ancora tanto lo scetticismo in vista di una possibile ripresa del campionato di Eccellenza che vede gli azzurri impegnati con le altre due cugine apuane Massese e San Marco Avenza

In casa Pontremolese è ancora tanto lo scetticismo in vista di una possibile ripresa del campionato di Eccellenza che vede gli azzurri impegnati comn le altre due cugine apuane Massese e San Marco Avenza. In settimana il club, dopo alcuni incontri online spera di avere risposte per fugare i molti dubbi.

La Pontremolese – dichiarano dalla società azzurra- ha organizzato per stasera un direttivo on-line per capire che linea adottare per la probabile ripartenza. I dubbi riguardano soprattutto la conoscenza preventiva del protocollo e delle sue implicazioni per i calciatori, molti dei quali lavorano. Personalmente pare azzardato equiparare la condizione dei calciatori di Eccellenza con quelli della Serie D, dove o lo fanno di mestiere o sono giovani. In serie D chi gioca e lavora sono in una percentuale molto bassa. Un protocollo troppo stringente potrebbe portare molti calciatori a non voler o poter ricominciare. Altro problema da approfondire è quello legato alla verifica preventiva della condizione COVID dei calciatori legata alla responsabilità del presidente sulla loro idoneità. Non è così semplice ripartire . In ogni caso successivamente  domani sera vi sarà incontro on line con Federazione e sentiremo cosa avranno da proporre “