LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Città di Massa, brutta sconfitta col Milano

Al PalaOliveti finisce 2-4. Dodaro: "Hanno avuto più fame di noi... Ora testa a Torino per lo scontro diretto della prossima settimana"

Più informazioni su

MASSA- E’ andata male al Città di Massa la sfida casalinga giocatasi sabato 23 gennaio al “PalaOliveti” contro il Milano, match valevole per la tredicesima giornata del campionato di Serie A2 di Calcio a 5. Una partita importante per i ragazzi del presidente Vannucci, in piena lotta promozione e oggi a tre punti dal vertice, ma fallita a causa della mancanza di quella cattiveria che al contrario il Milano ha saputo mettere in campo. Contro l’abbordabile formazione lombarda Dodaro e compagni hanno creato e fallito molte occasioni ma la bravura del portiere avversario e la poca precisione sotto porta, sommate a disattenzioni difensive, hanno portato al 2-4 finale (per gli apuani doppietta di Mesa Darias Daniel). Determinante per gli apuani sarà il big match della prossima settimana quando saliranno a Torino dove ad aspettarli ci sarà la capolista L84.

Di seguito le parole di capitan Dodaro a fine gara: “Hanno avuto più fame di noi, venivano da due sconfitte e hanno dato di più. E’ vero il loro portiere è stato il migliore in campo e abbiamo avuto episodi sfavorevoli ma dobbiamo essere più attenti nella fase difensiva. Peccato, veniamo da un buon periodo nel quale oltre ai risultati positivi ci siamo allenati molto bene. Ora testa a Torino per lo scontro diretto della prossima settimana!”

Città di Massa: Dodaro, Quintin, Panaino, De Angeli, Linero, Berti, Yanez, Bertoldi, Mesa M., Cattani, Mesa D., Stagnari.
Milano: Volonteri, Santagati, Gargantini, Casagrande, Miramondi, Paverini, Mauri, Pizzo, Gentile, Migliano Minazzoli, Rao, Ferri

Più informazioni su