Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

La Carrarese saluta il 2020 e guarda avanti

Più informazioni su

Con il pareggio per 1-1 al Porta Elisa contro la Lucchese di mercoledi scorso la Carrarese termina gli appuntamenti sportivi del 2020,  un anno che, nella sua negatività per molteplici fattori,  ha comunque visto la squadra azzurra andare molto vicino alla possibile serie B con la semifinale playoff del San Nicola di Bari. Parola d’ordine  “riprovarci”  e in questa prima parte di stagione , a due giornate dal giro di boa , gli uomini di mister Baldini salutano i vecchio anni al quarto porto della classifica quota 29 punti in un campionato che vede una super sorpresa Renate avanti di ben nove lunghezze, ma allo stesso tempo valori molto livellati per quanto riguarda le altre candidate al vertice.
Un cammino , quello della Carrarese , curiosamente migliore in trasferta e poco brillante in casa dove Murolo e compagni hanno collezionato ad oggi ben tre sconfitte. La mancanza di pubblico allo Stadio dei Marmi ha difatti pesato eccome sull’atteggiamento degli azzurri. Sotto l’ombra delle Apuane sono arrivate quattro vittorie un solo pareggio e come detto tre ko mentre lontano da Carrara, sempre quattro successi ma un solo ko e tre pareggi.
Adesso per la Carrarese pausa di partite ufficiali ma ovviamente non di allenamenti per poi ripartire concentrati sabato 9 gennaio quando allo Stadio dei Marmi arriverà la Juventus Under 23 nella gara anticipata alle ore 15 anziche’ , come precedentemente programmato alle 20.45. Azzurri che concluderanno poi il girone d’andata domenica 17 gennaio sul terreno della Pro Vercelli.

Più informazioni su