LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Massese a caccia di un attaccante fuoriquota

Mentre si attende il via libera per ricominciare ad allenarsi è partito il mercato invernale: nessun movimento in uscita; trattativa aperta con un 2000 che l'anno scorso ha avuto presenze in Serie C e un passato in settori giovanili importanti

Più informazioni su

MASSA- Con il mese di dicembre è stata aperta la sessione di mercato invernale dilettantistico che, per far fronte alle esigenze Covid e dato che per ora sono state giocate pochissime partite, perdurerà straordinariamente fino al 26 febbraio. Per quanto riguarda il calcio giocato ci sarà da aspettare gennaio per vedere le squadre al campo ad allenarsi, in dicembre solo allenamenti individuali con mille difficoltà che non permetteranno certo agli atleti di trovare la condizione. Tutto rimandato dunque al 2021, con un gennaio inedito che tra mercato e preparazioni sembrerà un “agosto glaciale”.

La Massese del direttore Dario Pantera, motivatissima nonostante il lungo stop e ansiosa di ripartire, continua a coccolare la propria squadra che ha vinto l’unica gara di campionato giocata, contro il Montecatini grazie al gol di Papi. La società e il mister sono contentissimi del gruppo creato e con fermezza dichiarano che nessun giocatore è in discussione e che la lista del mercato in uscita è vuota. Per quanto riguarda gli arrivi, Pantera è deciso ad intervenire nel reparto dei fuoriquota, nello specifico è già partita una trattativa di un esterno offensivo classe 2000. Per ora il nome del talentuoso giovane non è ancora stato comunicato, ma dalle prime indiscrezioni si dice che l’anno scorso abbia avuto presenze in Serie C e un passato in settori giovanili importanti. A breve ne sapremo di più.

Più informazioni su