LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Ultras Carrara: “O tutti o nessuno”

Come molti gruppi di tifosi organizzati d'Italia  anche gli Ultras della Curva Nord Lauro Perini hanno comunicato la volontà di non tornare sugli spalti qualora si verificasse la possibilità ma a capienza ridotta. 

Come molti gruppi di tifosi organizzati d’Italia  anche gli Ultras della Curva Nord Lauro Perini hanno comunicato la volontà di non tornare sugli spalti qualora si verificasse la possibilità ma a capienza ridotta.

Il comunicato degli Ultras della CNLP

“In quanto Curva Nord Lauro Perini abbiamo una posizione contraria alla prospettiva di una parziale riapertura degli stadi con posti assegnati.
Questo perchè ci impedirebbe di vivere la partita come nostro solito: fra cori, abbracci ed esultanze.
È un segnale forte lasciare vuoti quei gradoni, ma necessario.
Consci di quanto è successo e sta succedendo nel nostro Paese e in tutto il mondo, torneremo ad appendere i nostri drappi solo quando potremmo vivere di nuovo quei 90 minuti come abbiamo sempre fatto: Questo non è il nostro calcio, O TUTTI O NESSUNO !
Mentre ciò accade i nostri fratelli diffidati sono ancora presi di mira e costretti alla firma durante le partite a porte chiuse, tutto questo è una vergogna.
ULTRAS LIBERI
C N L P”