LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Torneo Aldo Mosti Juniores, la Pontremolese cede al Don Bosco Fossone

Battuta d’arresto della juniores del duo Alessandro De Biasi-Balderi contro i carrarini del Don Bosco Fossone

Più informazioni su

Ricortola- Battuta d’arresto della juniores del duo Alessandro De Biasi-Balderi contro i carrarini del Don Bosco Fossone. Terza gara per la juniores azzurra (in realtà la sesta in sette giorni per molti dell’organico) e arriva la prima sconfitta contro una diretta avversaria del prossimo Campionato Regionale. La Pontremolese si presenta in campo con ben otto undicesimi classe 2003, mentre il Don Bosco Fossone si presenta con una formazione più fisica e arrembante.

Inizia la gara e si vede subito l’aggressività che il Fossone intende mettere in campo attaccando palla in ogni occasione. La prima occasione però è della Pontremolese su calcio piazzato e poco dopo è il direttore di gara a fermare Micheli a tu per tu col portiere avversario. Passati i primi minuti di marca ospite si fa  vedere il Fossone con una palla calciata assai lontano dalla porta. Dopo dieci minuti disattenzione della difesa ospite e Landi deposita facile in porta l’1-0 ringraziando del regalo. Il team di mister De Biasi cerca di ripartire ma accusa visibilmente il colpo dello svantaggio, Berettieri lanciato verso la porta avversaria viene fermato dall’arbitro per fuorigioco. La squadra di mister Cia prova a colpire di rimessa con veloci ripartenze e guadagna un paio di punizioni dal limite. Prima del riposo si registrano diverse occasioni, sono i carrarini su punizione ancora con Mallegni ad essere pericolosi, il tiro centra in pieno l’incrocio ed esce. Prima un buon guizzo di Ginesi (il migliore in assoluto degli azzurri) poi Berettieri dal limite vengono neutralizzate da Pagani apparso in buona serata. Il buon approccio della ripresa mette Barontini & compagni spingere alla ricerca del pareggio, alla terza incursione in area giallo rosso produce un calcio di rigore, procuratosi ma sbagliato da Micheli. Nonostante l’errore dagli undici metri i lunigianesi ci provano ancora con Micheli fermato in uscita dall’estremo difensore avversario, la seconda occasione capita nei piedi del neo entrato Plicanti  che, su corta respinta di Pagani su punizione dal limite di D’Angelo, clamorosamente manda a lato sotto porta. La legge del calcio è implacabile: su lancio dalle retrovie Borelli entra in area viene spinto da Razzini che rimedia l’ennesima ammonizione e deve lasciare i compagni anzitempo. Dal discetto il neo entrato Andrea Tosi non sbaglia il gol del raddoppio. Gli ospiti anche in inferiorità numerica cercano invano la rete che potrebbe riaprire il match, il tiro in mischia di Ginesi è fuori dallo specchio della porta. Nel recupero si vede all’opera per gli azzurri Andrea Santini, dopo essere stato spettatore per un tempo delizia la platea con un autoritario  intervento negando a Tosi il terzo gol.

I migliori della serata senza ombra di dubbio il fantasista lunigianese Sebastiano Ginesi e il portiere dei “carrarini” Alessio Pagani. Il torneo per quanto riguarda il girone A proseguirà con la gara in programma domenica 20 settembre  (ore 20,0) tra la Pontremolese e la Massese.

Classifica girone: Don Bosco Fossone 3, Pontremolese  e Massese 0. Il girone B comprende Villafranchese, i padroni di casa  del  Ricortola e Atletico   Q.M. .

Don Bosco Fossone-Pontremolese 2-0 

Don Bosco Fossone : Pagani, Geloni(21’ Borelli),Bogazzi,Musto,Giorgi,Marinari, Pedroni(32’ Orlandi),Giannetti, Scapinelli(59’ Tosi),Mallegni(67’ Petacco),Landi 65’ Cupini),(a disp.Marongoiu, Storti) All. Cia

Pontremolese : Liccia(41’ Santini),Pennucci,Benincasa(41’ Lattuata) Mascia(47’ Plicanti),Barontini,Razzini,Berettieri,Testa(50’ D’Angelo), Micheli, Ginesi, Tavaroni (a disp. Marianelli)All. De Biasi

Arbitro : Bianchi di Carrara

Marcatori : 9’ Landi, 63’ Tosi(rig.)

 

 

Più informazioni su