LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Ricortola, Giovanni Conti: “Obiettivo 150 gol”

Il nuovo acquisto dei neroverdi racconta la sua carriera: “Ottenere un bel risultato per la squadra!”

Più informazioni su

RICORTOLA- Giovanni Conti torna a casa. Tra le mura del Ricortola il talentuoso giocatore indosserà nuovamente la casacca neroverde sulla quale ricamato il nuovo sponsor per la stagione 2020/2021, la Beautynaire di Massa. Il trequartista offensivo riabbraccia molti amici e si ripropone per alzare il livello del team guidato dall’amico Alessandro Fini.

Di seguito le sue parole con le quali racconta la sua carriera:

Quindicenne sono passato al Pontedera, due campionati nella Juniores, poi il passaggio in prima squadra nel torneo 2001/2002 con una decina di presenze, essendo stato aggregato a campionato in corso. La stagione successiva sono andato al Lunigiana e ci siamo aggiudicati la Coppa di Promozione che ci garantiva il salto nel torneo di  Eccellenza. Tornato nel mio territorio a Romagnano, la mia presenza è stata con il contagocce per una serie di problematiche. Dopo tre anni di astinenza dai campionati ho ripreso a giocare nell’Atletico Massese dove ricomincio anche a segnare, alla fine i centri saranno 22. Poi il passaggio al Poveromo dove ho vinto campionato e coppa siglando 16 reti, il nostro cammino si fermò in semifinale dei play off. Ancora Poveromo in seconda categoria, griffando altri 18 gol, poi purtroppo nuovamente il mio ginocchio  fa le bizze e mi devo fermare un campionato per l’operazione. Nuova ripartenza nella lontana Valle del Lucido dove con il Monzone (a referto 14 gol) vinciamo la Coppa e veniamo sconfitti in semifinale play off. Ancora l’ennesimo ritorno con i colori del Poveromo in Prima Categoria, purtroppo retrocessi con soli 7 gol al mio attivo. L’anno successivo sempre Poveromo in seconda con 18 centri stagionali, trasferimento al Ricortola in seconda con 9 reti a referto, successivo passaggio al San Vitale Candia con 7 centri. La scorsa stagione, quella fermata dall’emergenza sanitaria, al Cerreto firmo 19 gol conquistando la promozione alla seconda categoria. Il mio appuntamento con il gol è stato quasi costante nei club dove ho militato, spero di mantenere questa componente e di raggiungere quota 150 gol personali nel prossimo campionato, ma soprattutto di ottenere un bel risultato per la squadra!”

Più informazioni su