LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Trofeo Cerbai Allievi B: San Marco Avenza- Rinascita Doccia, gli avenzini di Chiappucci perdono ai calcio di rigore

Più informazioni su

San Marco Avenza-Rinascita Doccia 2-2 (5-6 d.c.r.)

San Marco Avenza: Ferrari, Cinacci (24′ st.Sanguinetti), Campochiaro, Giuntoni, Fruzzetti, Piccini, Dell’Amico, Galassi, Giromini, Michelucci, Ricci (4′ st.Barattini). (a disp. pennacchi) All. Chiappucci

Rinascita Doccia: Mocali, Guerri, Cardillo, Maiorana, Bianchi, Hallabou, Capretti (35′ st. Baragli), Iorio, Franceschini (30′ st. Miglietta), Nencini (30’st. Pasquali), Ehanire (a disp. Ezami, Morettini, Oriti) All. Chiari
Arbitro: De Marco della sezione di Lucca

Marcatori: al 2′ Iorio, 25′ Giromini, 1′ st. Capretti, 37′ st. Fruzzetti
Note recupero 1t, 2t 3′ , time out 26′ st.
Sequenza rigori: Fruzzetti (SM) parato, Baragli (RD), gol, Dell’Amico(SM), gol, Maiorana(RD) parato, Michelucci (SM) parato, Iorio(RD) gol, Giromini(SM) gol, Miglietta(RD) gol, Piccini(SM) gol, Guerri (RD) parato. Ad oltranza: Sanguinetti(SM) gol, Ehanir (RD),gol, Barattini (SM), gol,  Pasquali(RD), gol, Campochiaro(SM) fuori, Cardillo(RD) gol.

FOSSONE-Gli avenzini di mister Giuseppe Chiappucci vedono svanire la finale della coppa “Cerbai” riservata alla categoria Allievi B, dagli undici metri per 6-5 dopo aver rimontato per due volte il risultato nel tempi regolamentari.
Nonostante il gran caldo sul sintetico di Fossone campo 2 le due compagini hanno onorato l’atteso impegno, al primo tiro in porta dopo due primi i fiorentini passano in vantaggio con Iorio, che dal limite inganna Ferrari con un tiro a girare.
La rimaneggiato San Marco perviene al pareggio quasi alla mezzora con Giromini che sfrutta una perfetta triangolazione tra i compagni Ricci e Michelucci. La ripresa è la fotocopia del primo tempo, non passa nemmeno un minuto che i rossi di mister Chiari ritornano in vantaggio con il tiro di Capretti che vede la deviazione sotto rete di Piccini che spiazza l’incolpevole Ferrari.

Dopo una buona mezzora di “stanca” il match si vivacizza nel finale, prima Ferrari esce sui piedi di Bianchi evitando il gol che avrebbe chiuso la contesa. Sugli sviluppi di una punizione dal vertice dell’area Fruzzetti trova la deviazione giusta in mischia, il direttore di gara vede la palla oltrepassare la riga di porta e decreta la rete sulle proteste dei rossi della Rinascita. Nel recupero, madornale occasione per il gol vittoria sui piedi di Giromini che, sotto misura, manda a lato un perfetto assist di Michelucci, con il portiere ormai fuori dai pali.

Nella lotteria dei calci di rigore ad oltranza è fatale il dodicesimo tiro dal dischetto di Campochiaro che sfiora il palo esterno.
I fiorentini della Rinascita Doccia disputeranno la finale di venerdi 16 giugno al “Bozzi” di Firenze per il Trofeo “Cerbai” contro la vincente la Pro Livorno Sorgenti (vincente 3-1 sulla Fgci Flora 2000).

Più informazioni su