Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Città di Massa, sconfitta interna contro Saints Pagnano

CITTÀ DI MASSA-SAINTS PAGNANO 4-8 (pt 2-2)
CITTÀ DI MASSA: Dodaro, Garrote, Bertoldi, Mesa, Lucas, Quintin, Marangon, De Angeli, Panaino, Guadagnucci, Cattani, Stagnari. All. Mastropierro
SAINTS PAGNANO: Gianfranceschi, Marazzi, Zaninetti, D’Aniello, Carabellese, Albani, Assi, Kela, Ingrosso, Personeni, Caglio, Macchi. All. Lemma
ARBITRI: Emanuele Roscini (Foligno), Luca Serfilippi (Pesaro), crono: Marco Paolino (Siena)
MARCATORI: pt 7’17” Lucas (M), 12’53” Caglio (S), 14’04” Caglio (S), 14’32” Quintin (M), st 6’49” Carabellese (S), 8’03” Zaninetti (S), 11’14” Marazzi (S), 13’47” Carabellese (S), 15’21” Lucas (M), 17’20” Zaninetti (S), 18′ Caglio (S), 19’30” Quintin (M)
NOTE: ammoniti Mesa (M), Cattani (M)

MASSA – Impresa dei Saints che, dopo un match tutto grinta e cuore, sbancano con autorità il Palaoliveti, interrompono così un lungo digiuno e danno ossigeno alla classifica. Bella prestazione dei ragazzi del tecnico Danilo Lemma che, opposti alla capolista, hanno ritrovato lo smalto dei tempi migliori.

I meratesi, che per l’impegno con la nazionale slovena del portiere Lovrencic schierano tra i pali Gianfranceschi, partono bene e al 3′ colpiscono un palo con D’Aniello. Pronta la reazione dei locali con Lucas e l’estremo ospite si fa trovare pronto. Il laterale si rifà un minuto dopo quando, di sinistro, infila il primo palo. La reazione dei Saints non si fa attendere e all’11’ un fraseggio Caglio-Marazzi-Caglio è chiusa da quest’ultimo con un preciso diagonale. Il monzese concede la replica poco dopo con un tiro sotto la sbarra che vale il vantaggio. I bianconeri ripartono e pareggiano al 15′ con un precisa punizione di Quintin.

La ripresa vede subito una bella parata di Gianfranceschi che smanaccia in angolo un tiro di Lucas. I Saints non stanno a guardare e tornano avanti quando Carabellese è il più svelto e insaccare una respinta del portiere. I padroni di casa accusano il colpo e, tempo tre minuti, Zaninetti con una precisa rasoiata allunga sul 2-4. A questo punto mister Torre, oggi in panchina causa la squalifica di Mastropierro, schiera il portiere di movimento. I biancorossoneri si arroccano in difesa, Gianfranceschi si disimpegna con bravura e al 12′ vanno ancora in gol grazie a Marazzi che approfitta di un pasticcio difensivo e segnano anche la sesta rete con Carabellese. Al 15′ Lucas prova ad alimentare le ultime speranze di rimonta subito però smorzate dai gol di Zaninetti e Caglio. La marcatura di Quintin vale solo per le statistiche e il 4-8 finale premia meritatamente i Saints.

Fonte: www.calcioa5anteprima.com