LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Città di Massa, ecco il nuovo girone

Ufficializzato il girone dei bianconeri, tra vecchie conoscenze e new entry. Parte l'assalto alla nuova stagione di Serie A2 #Re5start

MASSA- Ufficializzati oggi dalla Divisione Calcio a 5 i nuovi gironi della Serie A2. Spettatore interessato il Città di Massa che, dopo aver presentato l’allenatore Felice Mastropierro, conosce gli avversari con cui battagliare per un posto al sole.

Nuove e vecchie conoscenze, senza trasferte in Sardegna, per i bianconeri anche quest’anno inseriti nel girone A del campionato cadetto. Sulle altre undici squadre che compongono il girone, infatti, gli apuani dovranno vedersela con 3 neopromosse dalla Serie B e una retrocessa dalla Serie A. Per quanto riguarda gli arrivi dalla Serie B, si tratta di Atletico Nervesa, squadra della provincia di Treviso; Bubi Merano, promossa dallo stesso girone del Nervesa e proveniente della provincia di Bolzano; Città di Mestre che insieme alla Fenice VeneziaMestre formerà un romantico derby della laguna.

Parlando invece della retrocessa dalla Serie A, i bianconeri si troveranno di fronte il titolato Arzignano. I vicentini, due volte campioni d’Italia (2003-04 e 2005/06), vantano un passato glorioso nel primo decennio degli anni duemila. Anni in cui hanno recitato un ruolo da protagonisti del futsal italiano. Un’importante realtà e un interessante scoglio da affrontare per la squadra di Mastropierro.

Il Città di Massa ha dimostrato nella passata stagione di potersela giocare con tutti, riuscendo a strappare risultati importanti sia in campionato sia in Coppa Italia, dove aveva raggiunto le final four. La squadra quest’anno può sfruttare ciò che non aveva l’anno precedente: l’esperienza. Tutte sull’attenti, dunque, le tante squadre che anche quest’anno si ritroveranno di fronte il Città di Massa, pronto a stupire ancora una volta e a lasciare un’impronta profonda nel mondo del futsal.

Serie A2 Girone A:

Aosta; Arzignano; Atletico Nervesa; Bubi Merano; Città di Massa; Città di Mestre; Fenice Veneziamestre; Futsal Villorba; Imolese; L84; Milano; Saints Pagnano